Capelli bellissimi con il sale marino, ecco come fare

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Ago 2020 alle ore 6:02am

Il sale marino favorisce e stimola la circolazione sanguigna anche del cuoio capelluto. Parola di esperti.

Aiuta ad eliminare il sebo in eccesso.

In Italia, un italiano su due soffre di capelli grassi, in maniera più o meno grave.

Un capello se non viene seguito quotidianamente, a causa dello smog, della polvere e di tutti gli agenti esterni, accumula talmente tanti grassi da diventare poi difficile da curare.

Vediamo allora come fare per liberarcene del sebo in eccesso, creando il nostro shampoo molto speciale!

Ingredienti

– 3 cucchiai di sale marino;
– 3 parti di shampoo.

Se vedete che dopo il primo trattamento non otterrete l’effetto desiderato, ripetete aumentando la dose di sale.

Preparazione
– Prendete un contenitore pulito e uniteci dentro, shampoo e sale marino, quindi mescolate fino ad ottenere lo scioglimento del sale. – Sotto la doccia, col capello bagnato, versate la soluzione, appena preparata.

– Massaggiatela facendola impregnare nei capelli.

– Lasciate riposare e agire per circa 5 minuti.

– Risciacquate con acqua rigorosamente fredda.

– Massaggiate il capello con un olio o un balsamo crema.

– Potrete tranquillamente fare lo shampoo fino a 4 volte a settimana e dopo un mese vedrete che i vostri capelli saranno rinati in tutti la loro forza, lucentezza, corposità!

Photo credit Curarsibene.it