È uscita dalla sua abitazione di Alfonsine (Ravenna) nella serata di giovedì 21 luglio e non è più tornata. La madre pensa che sia scappata a seguito di una lite avvenuta tra le due e lancia un appello: “Verrò a prenderti ovunque tu sia. Ritorna a casa Ilona”.

Secondo una prima testimonianza la 16enne di origine moldava è stata vista per l’ultima volta ad Alfonsine un paio di ore dopo il litigio, verso le 22.16. Inoltre, in seguito agli appelli della mamma su Facebook, una donna le ha comunicato di aver visto la figlia su un treno partito da Ravenna e diretto a Rimini alle 5.30 di venerdì 22 luglio. Altre segnalazioni, la cui attendibilità è dubbia, hanno collocato la ragazza nel Riminese, nel Lughese e nel Ferrarese.

Poi la madre sostiene in un’intervista rilasciata al Resto del Carlino, spiegando il perché la figlia sia andata via: “Eravamo a tavola, ho subito notato quel continuo ‘smanettare’ nel suo smartphone”. Ludmilla, la mamma, è rimasta colpita in modo particolare dal fatto che la figlia stesse ricevendo molti più messaggi del solito e che provvedesse poi “in fretta e furia” a cancellarli.

“Le ho semplicemente chiesto chi glieli stesse inviando e mi ha risposto che stava messaggiando con un’amica“, ha spiegato la mamma. Qualcosa però non la convinceva e così: “Le ho domandato più volte di mostrarmi il telefono, ma si è rifiutata. Motivo per cui gliel’ho strappato dalle mani riuscendo a leggere che tutti quei messaggi provenivano da un gruppo di ragazzi”. La 16enne non aveva gradito quello che era successo e così alle 21 è uscita di casa per poi far perdere le proprie tracce. Bogus abita insieme alla madre, al compagno di quest’ultima e al fratello più piccolo.

Ludmilla ha quindi lanciato un appello: “Penso e spero che sia con degli amici nuovi o anche con un fidanzatino. Tra noi non ci sono mai stati problemi. Dammi tue notizie perché non riesco più a lavorare, a prendere sonno e a fare qualsiasi altra cosa. E poi c’è il fratellino che ti aspetta con trepidazione. Basta una tua telefonata o di qualcuno che è con te. Verrò a prenderti ovunque tu sia. Ritorna a casa Ilona”, ha dichiarato la mamma.

Al momento non è escluso che l’allontanamento sia avvenuto per raggiungere una persona, presumibilmente qualcuno del gruppo dei ragazzi moldavi con cui stava messaggiando.

ph crediti ravennanotizie.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.