arena di verona

Il Volo, venerdì 8 Novembre esce in tutto il mondo “10 YEARS”, domenica 10 Novembre un instore speciale al Mondadori Megastore di Milano

Pubblicato il 05 Nov 2019 alle 3:57pm

E’ avvenuto nel 2009 il primo incontro tra Piero, Gianluca e Ignazio: le tre voci che quest’anno festeggiano 10 anni insieme, con oltre 2 milioni di dischi venduti, 220 milioni di streaming sulle piattaforme online, oltre 500 milioni di views e più di 1 milioni di iscritti sul canale ufficiale YouTube de Il Volo. Per celebrare questo anniversario così importante, il trio italiano, famoso in tutto il mondo, venerdì’ 8 novembre lancia a livello internazionale il nuovo album dal titolo “10 Years” (Sony Music), il best of de Il Volo che racchiude il meglio di una carriera che ha superato i confini nazionali.

“10 Years” uscirà in più versioni, compresa una realizzata ad hoc per il mercato latino e una per quello giapponese. E’ disponibile in pre order su iTunes “10 Years – The best of (iTunes Edition)” con 27 brani + digital booklet e in pre order su Amazon.it in versione digitale e in versione fisica “10 Years – The best of (Italian and International version)” con cD con 19 brani o cd + dvd dello spettacolare concerto tenuto a Matera a giugno. Raccoglie i brani più rappresentativi del repertorio de il trio italiano, da “‘O Sole mio”, a “My Way”, a “Grande amore”, dal bel canto della tradizione italiana, agli evergreen americani. La tracklist, composta poi da brani registrati in studio, e da nuove registrazioni live.

I 3 cantanti torneranno ad esibirsi anche in Italia nell’estate 2020 per due concerti davvero molto speciali, il 30 agosto all’Arena di Verona e il 4 settembre al Teatro Antico di Taormina: “Sono luoghi speciali per gli artisti, abbiamo aperto le date un anno prima per dire ai fan del nostro Paese che non ci siamo dimenticati di loro”. I biglietti saranno disponibili in prevendita per il fanclub dalle ore 11:00 di domani, mercoledì 6 novembre, e per tutti online da giovedì 14; mentre saranno nei punti vendita dal 14 novembre.

Piero, Ignazio e Gianluca in conferenza stampa di presentazione a Milano dichiarano: “Non è sempre tutto rose e fiori, come nel 2014 in cui c’è stato un momento di transizione da una casa discografica a un’altra”. Ecco i 4 momenti più belli di questi 10 anni insieme, oltre al “cazzeggio” prima dei concerti, i tanti viaggi e i live sul palco:

1- Il concerto di Haiti con Quincy Jones per We are the world 2- Il tour con Barbra Streisand 3- Il concerto con Placido Domingo 4- Il live davanti a Papa Francesco per la giornata mondiale della gioventù

E a chi chiede com’è cambiato il rapporto fra di loro, il trio risponde: “Dieci anni fa eravamo parecchio diversi, ora siamo molto uniti. Nei primi anni non è stato semplice perché abbiamo 3 teste differenti: i capricci facevano un po’ male. Litighiamo e discutiamo, come tutti i fratelli, anche per qualche ragazza… Ora la priorità nel nostro gruppo è mantenere la serenità. Quando uno dei tre sta male e dobbiamo portare a casa un concerto, lì esce fuori la vera amicizia”. Gianluca è il più suscettibile: “Mi innervosisco facilmente: è una vita bellissima ma stare fuori di casa 2 mesi significa trovare le cose cambiate al ritorno, in famiglia e fuori; mi porto dietro sempre la malinconia, che mi permette anche di trasmettere emozioni sul palco”.

E il futuro? “Più in la penseremo a un nuovo album: valuteremo se è giusto fare inediti, cover o progetti… Stiamo già lavorando ai lavori futuri, abbiamo fatto degli esperimenti ma una cosa è certa: dobbiamo rimanere noi stessi. Abbiamo cercato di fare cose più pop e più leggere, lo richiedeva anche la nostra età, ma abbiamo capito che la nostra dimensione è il pop lirico. La gente apprezza più le cover, come il Nessun dorma: anche se non siamo tenori e dobbiamo ancora studiare. La difficoltà è trovare autori che scrivano brani per il pop lirico e per il Volo in particolare. Comunque abbiamo già degli inediti che registreremo prossimamente. E c’è una grande idea per Pasqua…”.

Il Volo “porta la tradizione italiana in giro per il mondo, non la cultura di Sfera Ebbasta e della trap”, affermano i 3 cantanti in conferenza stampa. “Accettiamo l’evoluzione musicale e ogni genere, ascoltiamo tutto e non siamo così attaccati al passato. Apprezziamo molto Salmo, ad esempio”. Gianluca rivela: “Io e mio fratello di 12 anni ascoltiamo quella musica: ma la cultura musicale, dai Beatles a Lucio Battisti, è importante. Durante i soundcheck cantiamo Sting, Police, Pink… Io sono il più lontano dall’opera di noi 3. Poi ho capito che il progetto dei 3 tenori era giusto: è stata una grande idea, è stato il nostro maggiore successo finora. Io cercavo qualcosa di più giovanile, con suoni e produzioni diversi: invece forse quella è la via più adatta. La nostra personalità è questa”.

Piero dichiara: “Oggi bisognerebbe controllare alcuni testi e messaggi che si mandano ai giovani, perché sono il nostro futuro: non generalizziamo e non giudichiamo, però alcuni testi andrebbero controllati prima. Nel mondo l’Italia è sempre considerata al primo posto per la musica e la moda”. Ignazio spiega: “Certe cose non vanno toccate: la Boheme va fatta con l’orchestra e non con l’elettronica; non sempre l’evoluzione è la cosa più giusta. Cantiamo un genere classico, che quindi non morirà mai: le mode invece passano. Cerchiamo di rendere il classico moderno, dal punto di vista visivo e di suono, senza stravolgere le melodie”.

INSTORE E TRACKLIST. Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble terranno 4 firmacopie:

09/11/19 C.C. ROMA EST – ore 17.30 – via Collatina km 12 Roma 10/11/19 MONDADORI MEGASTORE – ore 16.00 – Piazza Duomo 1 Milano (con MINILIVE) 13/11/19 LA FELTRINELLI – ore 18.00 – Piazza Ravegnana 1 c/o Galleria Aquaderni, Bologna 14/11/19 C.C. CAMPANIA – ore 17.00 – Località Aurno 1 Marcianise Caserta

I titoli dei brani di 10 Years.

CD “10 Years”: Il mondo: ‘O sole mio; Surrender (Torna a Surriento); Smile; Caruso; Un amore così grande; Granada; My Way; Grande amore; Nel blu, dipinto di blu (Volare); Turandot: Nessun dorma; La traviata: Libiamo ne` lieti calici; People; Arrivederci Roma; Musica che resta feat. Alessandro Quarta; O Holy Night; A chi mi dice; El triste; Be My Love. DVD “Live in Matera”: Il mondo; Un amore così grande; Granada; Surrender; E penso a te; She’s Always a Woman; No puede ser; Nel blu, dipinto di blu (volare); Arrivederci Roma; My Way; Musica che resta; Smile; Almeno tu nell’universo; Caruso; Mi mancherai; People; Love story; A chi mi dice; ‘O sole mio; La Traviata: Libiamo ne` lieti calici; Grande amore; Turandot: Nessun dorma.

TOUR. Il Volo è reduce da una tournée in America Latina davanti a oltre 70mila fan in 17 concerti e dalle celebrazioni del decennale iniziate a maggio 2019 con i live in Giappone: “Era un rischio tornare in Sudamerica perché non c’era un nuovo album ma sono arrivate tantissime richieste e i live erano strapieni”. Piero racconta un aneddoto curioso: “Non porto mai con me i documenti ai concerti, lascio tutto in cassaforte in albergo: in Guatemala, dopo il live, il mio borsello con i documenti è stato ritrovato in un centro commerciale. In camera c’erano il pc e la valigia ma non la cassaforte: l’avevano sradicata ma sono stati buoni, hanno preso solo i soldi…”.

Per continuare i festeggiamenti per i 10 anni di carriera, Il Volo annuncia il North American Tour: i 3 cantanti saranno impegnati in una serie di prestigiosi appuntamenti live da gennaio 2020 in 12 Stati, che testimoniano l’autentico successo del trio in tutto il mondo. Biglietti in vendita prossimamente. Ecco le date, tra cui la Radio City Music Hall a New York confermate ad oggi:

28/01 TORONTO (ON) – Meridian Hall 30/01 LAVAL (PQ) – Place Bell 1/02 MASHANTUCKET (CT) – Foxwoods Casino 3/02 BOSTON (MA) – Boch Center Wang Theatre 6/02 NEW YORK – Radio City Music Hall 8/02 ATLANTIC CITY (NJ) – Borgata Hotel Casino and Spa 9/02 WASHINGTON DC (Oxon Hill)- MGM National Harbor 11/02 BETHLEHEM (PA) – Sands Event Center 13/02 DETROIT (MI) – Fox Theater 15/02 CHICAGO (IL) -Chicago Theater 17/02 ATLANTA (GA) – Cobb Energy Center 20/02 ORLANDO (FL) – Dr. Phillips Center 22/02 FORT LAUDERDALE (FL)(Sunrise) – BB&T Center 24/02 TAMPA (FL) – Straz Center 27/02 DALLAS (TX) – Winspear Opera House 1/03 MESA (AZ) – Ikeda Theater 3/03 SAN DIEGO (CA) – Copley Symphony Hall 5/03 LOS ANGELES (CA) – Microsoft Theater 7/03 INDIO (CA) – Fantasy Springs Casino 9/03 SAN JOSE (CA) – Center for the Arts 11/03 SAN RAFAEL (CA) – Marin Center 13/03 FRESNO (CA) Saroyan Theater 15/03 LAS VEGAS (NV) – The Pearl at Palms Casino Resort

Il 19 Novembre prossimo serata evento su Canale 5 con il concerto tenuto a Matera e un racconto veramente molto speciale dei primi 10 anni di carriera artistica insieme.

IL Volo, l’8 novembre esce in tutto il mondo “10 Years”, il best of che celebra la carriera del trio. Martedì 24 settembre in concerto all’Arena di Verona

Pubblicato il 21 Set 2019 alle 6:17am

Dopo il successo ricevuto con il tour estivo nelle più suggestive location d’Italia, dalla Cava del Sole di Matera, al Teatro Antico di Taormina, e prima di partire per il tour in America, il trio de IL VOLO annuncia un’altra incredibile sorpresa per i fan di tutto il mondo: “10 Years”, la raccolta the best of che racchiude la carriera di tre voci uniche che hanno superato i confini nazionali vendendo milioni di dischi e scalando le classifiche worldwide.

“10 Years” (Sony Music) uscirà l’8 novembre in tutto il mondo in varie versioni musicali, compresa una realizzata ad hoc per il mercato latino e una per il mercato giapponese, racchiudendo il meglio del loro repertorio artistico musicale, da “’O Sole mio” a “My Way” a “Grande amore”, dal bel canto della tradizione italiana, agli evergreen americani. La tracklist è composta da brani registrati in studio, e nuove registrazioni live, come lo show tenuto a Matera lo scorso giugno, trasmesso dalla rete televisiva nazionale americana PBS e in onda in prossimamente in prima serata su Canale 5 a fine ottobre.

Da ieri, venerdì 20 settembre, “10 Years” è disponibile per l’Italia in pre order su iTunes e Amazon.it in versione digitale “10 Years – The best of (iTunes Edition)” con 28 brani + digital booklet e in versione fisica “10 Years – The best of (Italian and International version)” con 19 brani.

Un grande show, attende poi IL VOLO, nella mitica cornice de l’ARENA DI VERONA, il prossimo 24 settembre, già SOLD OUT da lungo tempo. Ad accompagnare i tre artisti italiani, l’Orchestra Filarmonia Veneta e la band composta da Pierluigi Mingotti al basso, Andrea Morelli alla chitarra, Giampiero Grani al pianoforte, Bruno Farinelli alla batteria. Ad aprire il concerto la pianista e compositrice Giuseppina Torre. Ospite il violinista Alessandro Quarta.

Il concerto è prodotto da Il Volo Srl e Mt Opera and Blues e organizzato da Friends & Partners.

Dal 3 ottobre poi Il Volo sarà anche in tour in America Latina, Mexico, Brasile dove farà ben 6 date, e dal 1 febbraio impegnato nel “North American Tour”, visitando ben 12 Stati e tenendo concerti in location come Radio City Music Hall di New York.

Queste nuove tappe in America fanno parte del tour mondiale per i festeggiamenti dei 10 anni di carriera, cominciato a maggio scorso con i live in Giappone.

Raf e Umberto Tozzi in concerto insieme. L’ultimo appuntamento live all’Arena di Verona il 25 Settembre

Pubblicato il 14 Set 2019 alle 6:11am

Il prossimo 25 Settembre, l’ultima e imperdibile data per RAF e UMBERTO TOZZI, due grandi artisti, e amici di una vita, in concerto insieme all’ARENA DI VERONA, con i loro repertori straordinari e una scaletta di oltre 30 hit senza tempo.

Il 2017, all’Arena di Verona, i due artisti si sono ritrovati all’anfiteatro in occasione del concerto-evento di Tozzi “40 Anni Che Ti Amo”, e travolti dall’entusiasmo hanno deciso di tornare a collaborare, di cantare insieme, di condividere lo stesso palcoscenico.

A distanza di due anni, RAF e UMBERTO TOZZI torneranno all’Arena per un live che farà cantare e ballare il pubblico sulle note dei loro incredibili successi che hanno conquistato intere generazioni, in Italia e all’estero! Sarà un vero e proprio evento, per festeggiare nel migliore dei modi la chiusura dello straordinario tour a due che, questa primavera, li ha visti protagonisti dei palasport in tutta Italia.

I due artisti partiranno da “Gloria” passando per “Self Control”, “Si può dare di più”, “Cosa resterà degli anni 80”, “Infinito”, “Ti amo”, fino ad arrivare a “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente”, il loro ultimo brano a due voci “Come una danza” e tanti altri ancora, tra cui la super hit che non potrebbe mai mancare, “Gente di Mare”.

Due repertori rivisitati insieme a una super band composta da 10 elementi: Elisa Semprini (violino e cori), Daniele Leucci (percussioni), Raffaele Chiatto (chitarra), Valerio Bruno (basso), Maurizio Campo (tastiere), Gianni Vancini (sax), Salvatore Cafiero (chitarra), Gianni Daddese (tastiere), Riccardo Roma (batteria) e Gabriele Blandii (tromba).

L’evento all’Arena di Verona è prodotto da Friends & Partners in collaborazione con Colorsound.

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Radio Italia è radio ufficiale dell’evento.

Foto ufficio stampa

PFM Premiata Forneria Marconi – Cristiano De André cantano FABRIZIO: il 29 luglio all’Arena di Verona per la prima volta insieme in un concerto unico

Pubblicato il 18 Giu 2019 alle 1:40pm

Il prossimo 29 luglio nella straordinaria cornice dell’Arena di Verona la prog band italiana più famosa al mondo, PFM – Premiata Forneria Marconi, e il polistrumentista e cantautore Cristiano De André si alterneranno sul palco con le loro rispettive performance e condivideranno la lunga terza parte finale di un concerto imperdibile dedicato a Fabrizio de André: “PFM Premiata Forneria Marconi – Cristiano De André cantano FABRIZIO”!

PFM – Premiata Forneria Marconi salì sul palco insieme a Fabrizio de André nel 1978; Cristiano De André nel 1996 per il tour di “Anime Salve”. Entrambi più volte hanno riarrangiato la poesia di Faber, dandole nuova veste musicale e sottolineando come i suoi versi continuino ad essere attuali.

Le storie d’amore, degli ultimi, dei soldati e dei carcerati cantate da Fabrizio De André saranno interpretate, da una parte, da PFM Premiata Forneria Marconi, con gli arrangiamenti del fortunato tour “Fabrizio De André e PFM in concerto” e le complesse armonizzazioni tipiche del gruppo e, dall’altra, da Cristiano De André, con la sua dinamica inaspettata dal tocco rock. Sopra a tutto questo, le parole cariche di poesia di Faber.

Il concerto è prodotto da D&D Concerti e da BMU, in collaborazione con DuemilaGrandiEventi, VentiDieci e Verona Eventi, con il patrocinio morale della Fondazione Fabrizio De André.

Raf e Umberto Tozzi: il 25 settembre all’Arena di Verona il gran finale del tour

Pubblicato il 05 Giu 2019 alle 8:30am

Nel 2017 RAF e UMBERTO TOZZI, amici da una vita, si sono ritrovati sul palco dell’anfiteatro in occasione del concerto-evento di Tozzi “40 Anni Che Ti Amo”, e travolti dall’entusiasmo hanno deciso di tornare a collaborare insieme dividendo anche lo stesso palco e tour.

Così, proprio all’Arena di Verona tutto è cominciato e qua, torneranno il prossimo 25 settembre per un imperdibile evento che farà cantare e ballare il pubblico sulle note dei loro successi che hanno conquistato intere generazioni, in Italia e all’estero! Una grande festa in cui non mancheranno sorprese per festeggiare nel migliore dei modi la chiusura dello straordinario tour a due che, fino alle scorse settimane, li ha visti protagonisti dei palasport di tutta Italia.

RAF e UMBERTO TOZZI accenderanno l’Arena di Verona una scaletta con più di 30 pezzi, brani indimenticabili e grandi successi, da “Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di più” a “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”, ma anche “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente”, il loro nuovo brano a due “Come una danza” e molti altri ancora, tra cui la super hit che non potrebbe mai mancare, “Gente di Mare”.

Due repertori immensi e straordinari, rivisitati a due voci, insieme a una super band formata da 10 elementi: così i 2 artisti, a partire dalle scorse settimane, con tutta la loro grande energia stanno coinvolgendo il pubblico con una serie di concerti nei palasport di tutta la penisola.

Sul palco con loro i musicisti Elisa Semprini (violino e cori), Daniele Leucci (percussioni), Raffaele Chiatto (chitarra), Valerio Bruno (basso), Maurizio Campo (tastiere), Gianni Vancini (sax), Salvatore Cafiero (chitarra), Gianni Daddese (tastiere), Riccardo Roma (batteria) e Gabriele Blandii (tromba).

L’evento all’Arena di Verona è prodotto da Friends&Partners in collaborazione con Colorsound.

I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di oggi, mercoledì 5 giugno, su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Radio Italia è radio ufficiale dell’evento.

Nek, esce oggi, il nuovo album di inediti “Il mio gioco preferito – Parte Prima”. In concerto il 22 Settembre Arena di Verona e a seguire in tour

Pubblicato il 10 Mag 2019 alle 7:07am

Esce oggi, venerdì 10 maggio, il quattordicesimo album di inediti di NEK Filippo Neviani, “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte prima” (distribuito da Warner Music Italy), prima parte di un progetto musicale che caratterizzerà il 2019 dell’artista e la cui seconda parte vedrà la luce in autunno. (altro…)

Zucchero Sugar Fornaciari, dal 22 Settembre 10 concerti all’Arena di Verona

Pubblicato il 19 Apr 2019 alle 7:04am

Si riconferma ancora una volta la grande intesa tra ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI e la Città di Verona, che ospiterà in esclusiva nel suo prestigioso anfiteatro gli unici 10 concerti che l’artista porterà in scena in Italia nel 2020, a partire dal 22 settembre.

Dopo le 7 date sold out del “Chocabeck Tour” nel 2011 e i 22 show realizzati durante il “Black Cat World Tour” tra il 2016 e il 2017, ZUCCHERO sceglie ancora una volta di esibirsi all’Arena di Verona, per lui «uno dei più bei posti al mondo per fare musica», come unica tappa italiana del suo prossimo tour mondiale.

Queste le date dei 10 concerti di Zucchero in programma in Italia nel 2020, all’Arena di Verona: 22 settembre, 23 settembre, 25 settembre, 26 settembre, 27 settembre, 29 settembre, 30 settembre, 2 ottobre, 3 ottobre e 4 ottobre.

I biglietti sono disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di ieri, giovedì 18 aprile, su TicketOne.it e dalle ore 11.00 di venerdì 26 aprile nei circuiti di vendita e nelle prevendite abituali. Per info: www.friendsandpartners.it

Già annunciati, inoltre, due importanti live il 10 e l’11 giugno 2020 alla Royal Albert Hall di Londra, il tempio della musica londinese in cui l’artista si esibirà a grande richiesta dopo i 2 show sold out del “Black Cat World Tour”.

Dopo il Premio Tenco dello scorso ottobre, Zucchero nel 2020 tornerà ad entusiasmare il pubblico con i suoi imperdibili e straordinari successi live, dopo 2 anni in giro per il mondo con un tour trionfale di 166 concerti in 5 continenti (proponendo live il suo ultimo disco di inediti “Black Cat” e i suoi grandi successi).

Laura Pausini nominata ai Latin Grammy Awards 2018

Pubblicato il 21 Set 2018 alle 10:02am

Arriva nuovo altro importante e prestigiosissimo riconoscimento internazionale per Laura Pausini, che attualmente è impegnata con tre date sold out all’Arena di Verona. (altro…)

Claudio Baglioni, 50 anni di carriera “Al Centro”. La diretta tv della seconda serata del concerto evento all’Arena di Verona, sabato 15 Settembre su Rai1

Pubblicato il 10 Set 2018 alle 9:38am

Claudio Baglioni celebra 50 anni di carriera AL CENTRO della scena musicale. Sempre dalla parte del cuore.

Parte alla grande con un grande tour con il palco pensato appositamente AL CENTRO, anticipato da tre concerti evento all’Arena di Verona il 14/15 e 16 settembre. Lo show del 15 settembre, in diretta tv a partire dalle ore 21.05 su Rai 1, e Rai 1 HD (DTT, 501). Con la possibilità di poterlo seguire anche in diretta streaming su RaiPlay, dove dovrebbe essere disponibile poi on demand. Prevista inoltre, anche, una diretta radiofonica, con live Rai Radio 2 e RaiPlay Radio. (altro…)

Antonello Venditti, il 23 settembre all’Arena di Verona con “Sotto Il Segno dei Pesci 2018”, concerto sold out!

Pubblicato il 24 Lug 2018 alle 7:52am

“Sotto il Segno dei Pesci 2018” è SOLD OUT! A oltre due mesi di distanza, l’imperdibile concerto di ANTONELLO VENDITTI che si terrà il 23 settembre all’Arena di Verona, per celebrare i 40 anni di uno degli album che hanno fatto la storia della musica italiana, registra il tutto esaurito! (altro…)