euro

Referendum, il Financial Times: con la vittoria del no in dubbio l’Italia nell’euro

Pubblicato il 22 Nov 2016 alle 7:51am

Sia il Financial Times che il Wall Street Journal hanno dedicato ieri un articolo al referendum italiano e alle possibili conseguenze politiche ed economiche, segnalando entrambi i possibili rischi e scenari per l’euro. (altro…)

Modena, bimbo di 9 anni dona tutti i suoi risparmi a clochard

Pubblicato il 15 Lug 2016 alle 11:43am

Valentino, un bambino di soli 9 anni ma già tanto generoso ha donato i suoi 50 euro – l’ammontare dei risparmi, realizzati con i regali della nonna – a un clochard di Castelfranco Emilia in provincia di Modena. Un gesto bellissimo di grande solidarietà e generosità da parte di una persona così piccola di età ma così grande di cuore, che potrebbe insegnare a tanti adulti e ragazzi di oggi.

Il mendicante – che da due anni chiede l’elemosina nella strada in cui hanno un negozio i genitori di Valentino – ha rintracciato il negozio di questa famiglia e ha riconsegnato il denaro: “Questi soldi non mi appartengono, è giusto che ve li restituisca”.

Valentino avrebbe potuto comprarsi un giocattolo, qualcosa di tecnologico, e invece ha preferito donarli a chi ne aveva più biosgno.

“L’ho fatto perché credevo che lui ne avesse più bisogno di me“, ha raccontato il piccolo alla mamma.

“Gli ho fatto passare l’aspirapolvere per tutto il negozio – ha detto la donna – spiegandogli quanta fatica io e suo padre facciamo per guadagnare quella cifra e che con 50 euro la sua famiglia mangia per due giorni. Poi, però, ci ho riflettuto e ho capito che era un gesto straordinario“.

Tempi duri per le borse europee a causa del referendum inglese

Pubblicato il 11 Giu 2016 alle 10:52am

Timori per il referendum britannico sulla permanenza nell’Unione europea, le incertezze per le mosse della Fed e della Banca centrale giapponese e il calo del prezzo del petrolio con il Wti (il riferimento per il mercato americano) sceso sotto i 50 dollari, stanno seminando il panico sulle Borse europee. Parigi perde 2,24% a 4.306,72 punti, Londra perde l’1,86% a 6.115,76 punti, Francoforte 2,52% a 9.834,62 punti. Peggio di tutti Milano con l’Ftse Mib che perde il 3,62%. Anche Wall Street in negativo.

Preparati gli operatori a passaggi delicati vendendo a piene mani soprattutto titoli assicurativi e bancari, per poi acquistare titoli di Stato (in particolare tedeschi, inglesi e giapponesi) che hanno spinto il rendimento del Bund al minimo storico.

Ma la tensione da Brexit fa meno male a Londra (-1,8%). Unipol a Milano perde il 6,8%, flessioni del 6,5% per Yoox, Ubi Banca, Bper, Mps e Unicredit. Un po’ meglio per Eni (-2%) grazie alla nuova scoperta di gas in Egitto.

L’euro con il referendum inglese è tornato sotto quota 1,13 dollari: il cambio si attesta a 1,1275 da 1,1330 di ieri sera. La sterlina perde sul dollaro: la valuta inglese tratta a 1,4345 dollari (da 1,4453). Euro/sterlina stabile a 0,7858 (0,7829). Petrolio in calo di quasi il 2% a New York e a Londra: il Wti vale 49,64 dollari al barile, il Brent 50,94 dollari al barile.

La destra anti-Ue stravince in Polonia, può governare da sola

Pubblicato il 26 Ott 2015 alle 12:12pm

L’ex premier Jarosław Kaczynski, il leader del partito di destra anti-Ue ‘Diritto e giustizia’ (Pis) con lo slogan “il paese ha bisogno del cambiamento” stravince le elezioni politiche in Polonia.

La premier designata Beata Szydlo potrà formare da sola il suo governo, senza alleati. È la prima volta che una cosa del genere non accadeva dal lontano 1989.

Fortissima la preoccupazione da parte dei partiti progressisti e dell’Europa. Si teme il ritorno alla retorica nazionalista e populista e al varo di riforme simili a quelle di Viktor Orban in Ungheria, contro i migranti, e l’euro, un clima di diffidenza come quello che il Pis ha seminato dal 2005 al 2007

Bonus Bebè, da oggi 11 maggio, al via le domande per riceverlo

Pubblicato il 11 Mag 2015 alle 6:54am

A partire da lunedì, 11 maggio 2015, sarà possibile presentare le domande per poter fruire dell’assegno di natalità per ogni figlio nato o adottato tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2017. (altro…)

Dopo la richiesta di condanna per Francesco Schettino, Domnica chiede 200mila euro di risarcimento

Pubblicato il 30 Gen 2015 alle 7:29am

Per l’ex comandante Francesco Schettino, uno dei pm che ha seguito la vicenda Costa Concordia, ha chiesto 26 anni e 3 mesi di carcere e l’arresto immediato per pericolo di fuga per naufragio colposo, omicidio colposo di 32 passeggeri e abbandono di nave, i cui difensori ritengono esagerata la richiesta di arresto, perché secondo loro non ci sarebbe pericolo di fuga.

Intanto, Domnica Cemortan, la giovane moldava che era con lui in plancia al momento del naufragio, e che avrebbe avuto una relazione con l’ex comandante, fa richiesta di risarcimento danni per ben 200mila euro. (altro…)

Svizzera sgancia franco dall’euro, brusca reazione sugli asset

Pubblicato il 16 Gen 2015 alle 8:44am

La Banca centrale svizzera ha deciso ieri di cancellare il tetto fisso per il cambio del franco contro l’euro a 1,2. Immediate le reazioni dei mercati internazionali. Con la caduta della Borsa di Zurigo, ai minimi termini e il rally del franco, sono crollati anche i grandi esportatori. (altro…)

Ministero della difesa acquista 2 rotoli di carta a 17mila euro l’uno

Pubblicato il 06 Gen 2015 alle 11:51am

Un bando di acquisto, pubblicato pochi giorni fa sulla Gazzetta Ufficiale, riguardante il ministero della Difesa, ha davvero dell’incredibile. (altro…)

Bonus bebè: assegno di 80 euro a nuclei familiari che non superano indicatore Isee di 25.000 euro

Pubblicato il 22 Nov 2014 alle 8:22am

Bonus bebè, cosa cambia? L’assegno di 80 euro potrà essere erogato a nuclei familiari che non superano un indicatore Isee di 25.000 euro e che hanno avuto o adottato un bambino nel 2015. (altro…)

Salute: i viaggi della speranza verso il Nord

Pubblicato il 13 Lug 2014 alle 9:48am

C’è grande disomogeneità tra i servizi sanitari offerti al Nord e al Sud, e per questo, 770mila italiani hanno intrapreso lo scorso anno, il viaggio della speranza. (altro…)