luglio, 2016

Batman: The Telltale Series – posticipata l’uscita del primo episodio su PS3 e Xbox 360

Pubblicato il 31 Lug 2016 alle 10:20am

Posticipata di qualche giorno l’uscita di PlayStation 3 e Xbox 360 sulle piattaforme old-gen, da parte di Telltale Games.

Realm of Shadow, questo il nome del primo episodio di Batman: The Telltale Series, non sarà invece pubblicato il 2 agosto 2016, come invece accadrà per le versioni PlayStation 4, Xbox One e PC del titolo.

Al momento, non è stata indicata una nuova data d’uscita per le due versioni old-gen della prima parte della storia del titolo di Telltale.

Catania, donna trovata sgozzata in casa: preso lʼex fidanzato della figlia che ha confessato

Pubblicato il 31 Lug 2016 alle 9:51am

Una donna di 55 anni, Marina Zuccarello, è stata trovata sgozzata nella sua casa di villeggiatura a Madonna degli Ammalati, frazione di Misterbianco (Catania). Il cadavere è stato trovato dal marito, che era uscito di casa per comprare giornale e sigarette.

Si è costituito a Cosenza l’ex fidanzato di una delle due figlie della vittima, Agostino Siciliano, un 28enne di Taranto, che dopo il delitto si è dato prima alla fuga ma ha poi confessato, di aver commesso l’omicidio, perché la vittima intralciava l’unione tra lui e la figlia.

Papa Francesco: “Giovani, lasciate un’impronta nel mondo”

Pubblicato il 31 Lug 2016 alle 8:48am

Il Papa scuote i giovani con queste parole: “Volete lottare per il vostro futuro?”, e loro rispondono “sì” con un coro deciso. Poi dice loro: “Nel mondo delle cuffie sempre nelle orecchie, un momento di silenzio. Un silenzio che dice tanto all’umanità di oggi. In piedi, i giovani, per mano, e in preghiera. Tutti”.

Un milione e 600mila giovani ha seguito passo passo il pontefice nel suo discorso al Campus Misericordiae, fuori Cracovia, per la Gmg 2016.

Il Papa ha cercato di scuoterli dal torpore e dal divano, invitandoli a mettersi in cammino, anche in virtù della realtà del dolore e della guerra. Perché niente giustifica il sangue di un fratello, niente è più prezioso della persona che abbiamo accanto.

“Cari giovani – ha detto Bergoglio – noi non siamo venuti al mondo per vegetare, per passarcela comodamente. Siamo venuti per lasciare un’impronta”, per essere protagonisti nella storia. Sottolineando anche che le vecchie e nuove droghe, anche “quelle socialmente accettate finiscono per renderci schiavi. Le une e le altre ci tolgono la libertà”.

Michelle Hunziker in attesa del quarto figlio?

Pubblicato il 31 Lug 2016 alle 6:45am

Nuova gravidanza per Michelle Hunziker? Il gossip prende vita grazie allo zampino della stessa conduttrice.

Michelle Hunziker, davanti al sorriso della figlia, dice “Un sorriso vale più di mille parole”. E su Instagram la showgirl posta un video mentre parla con la figlia più piccola, Celeste, alla quale chiede: “Cece, vuoi che la mamma ti faccia un fratellino?”. Che questo sia il modo della conduttrice di annunciare di aver messo in cantiere un quarto figlio?

Certo un maschietto manca in famiglia, e se fosse la volta buona?

Dopo Sole, nata tre anni fa, e Celeste, è in arrivo un fiocco azzurro in Casa Hunziker-Trussardi? Un quarto figlio?

Celeste è l’ultima figlia di Michelle e Tomaso, e compirà due anni il prossimo anno. Del resto, sempre nella medesima intervista, la Hunziker aveva spiegato quanto fosse bello e appagante stare con un uomo che, come lei, vuole avere tanti figli…

In arrivo l’app gratuita che segnala le barriere architettoniche

Pubblicato il 31 Lug 2016 alle 6:04am

Per venire incontro alle esigenze di tanti disabili che ogni girono devono fare i conti con le barriere architettoniche è arrivata l’App “No-Barriere“, iniziativa lanciata dall’Associazione Luca Coscioni, presentata con una dimostrazione dal vivo, lungo un “percorso a ostacoli” nelle vie del centro storico di Roma.

Scaricabile gratuitamente su smartphone e tablet, per utenti Android e iOs, la nuova App è dedicata ai disabili, ma anche a chiunque voglia attivarsi per contribuire a segnalare le barriere architettoniche. E’ sufficiente scattare una foto, allegare una breve descrizione del problema e attivare la geolocalizzazione.

La segnalazione viene automaticamente visualizzata online e permette di avere una mappatura delle ‘anomalie’. La notifica viene inviata all’associazione Luca Coscioni, che la valuta e fornisce indicazioni su come denunciare la barriera al sindaco del comune di riferimento.

“Se non se ne fa carico – spiega Rocco Berardo, dirigente dell’associazione – entro tempi ragionevoli, si può procedere per vie legali per rivendicare il proprio diritto a non essere discriminati“.

“Le pubbliche amministrazioni potrebbero adottare l’App perché consente un dialogo diretto con i cittadini e un modo per avere una percezione immediata dei problemi che incontrano“, spiega Filomena Gallo, segretario dell’Associazione Luca Coscioni.

Addio all’attrice Anna Marchesini, 62 anni, i funerali lunedì a Orvieto

Pubblicato il 30 Lug 2016 alle 6:36pm

Addio all’attrice comica tv Anna Marchesini. A dare l’annuncio su Facebook il fratello Gianni. «Prima che lo sappiate da quel tritacarne dell’informazione, tengo a dirlo io. Ora in questo momento è morta mia sorella Anna Marchesini. Grazie a tutti».

Anna Marchesini, 62 anni, storia componente del trio Solenghi – Lopez, era malata da tempo di artrite reumatoide. I funerali si terranno in forma privata lunedì, alle 16 a Orvieto dove l’attrice era nata.

Il fratello «Proviamo un dolore immenso, anche se sapevamo che quella malattia, e le medicine che si prendono, ti prosciugano: ma Anna ha dimostrato fino all’ultimo una incredibile capacità di lottare. Mi domando come abbia fatto a resistere per così tanto tempo, con un corpo minuto come il suo»: così il fratello Gianni racconta la malattia della sorella. “Se n’è andata nella sua Orvieto, e lunedì i funerali li faremo nella nostra chiesa parrocchiale, quella di Sant’Andrea». «E’ sempre stata incredibilmente forte, l’ha dimostrato durante tutto l’iter della malattia: non so davvero come abbia potuto soltanto nel marzo scorso tenere il suo ultimo spettacolo teatrale. E dieci giorni fa ha fatto in tempo a vedere sua figlia Virginia laurearsi». Negli ultimi tempi, anche il rapporto di Anna con Orvieto si era ricomposto: «C’erano stati alti e bassi, ma da qualche tempo a questa parte – ricorda Gianni Marchesini – mia sorella si era come riconciliata con la sua città, e spesso la sentivo dire che Orvieto è veramente bella».

Treni regionali, ecco cosa cambia dal 1 agosto

Pubblicato il 30 Lug 2016 alle 11:48am

A partire da lunedì 1 agosto, il ticket per i treni regionali cambierà: riporterà l’indicazione del giorno in cui si vuole viaggiare e potrà essere utilizzato entro le 23.59 di quello del giorno di viaggio.

Il nuovo biglietto regionale potrà essere acquistato con un anticipo di quattro mesi rispetto al giorno in cui si vorrà viaggiare, mentre la validità sarà dell’ora di obliterazione.

E se il passeggero è ancora in viaggio a bordo del treno allo scadere della validità, potrà comunque arrivare a destinazione.

La data del viaggio potrà essere cambiata una sola volta, entro le 23.59 del giorno precedente rispetto alla data indicata sul biglietto. Il cambio è gratuito nei self service e nelle biglietterie Trenitalia, mentre prevede un costo di 50centesimi se richiesto nei punti vendita SisalPay, LisPaga di Lottomatica e Sir Tabaccai.

Il biglietto può essere cambiato anche nell’agenzia di viaggio dov’è stato acquistato, con una commissione variabile, a discrezione dell’agenzia stessa. Il cambio itinerario ed il rimborso del biglietto in caso di rinuncia al viaggio, dovrà essere effettuato sempre entro le ore 23:59 del giorno precedente la data indicata sul biglietto.

I biglietti regionali acquistati sul sito internet o sull’app Trenitalia avevano già adottato in precedenza tali novità.

Kate Perry e le star di Hollywood con Hillary Clinton, prima candidata donna alle presidenziali Usa

Pubblicato il 30 Lug 2016 alle 9:22am

Katy Perry sale sul palco di Philadelphia e dichiara: “I miei genitori sono pastori e votano repubblicano ma io ho una mente aperta e una voce. Ricordate non importa da dove venite ma dove crescete”. (altro…)

Domani i musulmani nelle chiese in segno di solidarietà e rispetto verso la fede cristiana

Pubblicato il 30 Lug 2016 alle 8:58am

La Coreis (Comunità Religiosa Islamica) Italiana “sostiene e condivide pienamente la presa di posizione espressa nel comunicato dell’Ihei, organo che partecipa attivamente alle concertazioni con il ministero dell’Interno della Repubblica Francese, e darà seguito anche in Italia a questa iniziativa di testimonianza di fratellanza spirituale.

Domani, infatti, domenica 31 luglio, prima della Santa Messa, delegati della Coreis porteranno il loro saluto in chiesa al vescovo e al parroco nelle seguenti città: Roma, Milano, Novara, Genova, Verona, Sondrio, Ventimiglia, Brescia, Vicenza, Fermo, Siena, Piacenza, Brindisi, Palermo e Agrigento.

“Ci sembra fondamentale in questo momento drammatico – sottolinea La Coreis – dare con questo saluto dei musulmani d’Italia un segno concreto di profondo rispetto della sacralità dei riti, dei ministri e dei luoghi di culto del Cristianesimo dove i fedeli e i cittadini ricevono le benedizioni della comunione spirituale”.

Dai batteri presenti nel naso un antibiotico capace di sconfiggere le infezioni

Pubblicato il 30 Lug 2016 alle 7:07am

Una recente analisi afferma che a causa della crescente resistenza dei batteri agli antibiotici, per il 2050 si potrebbero avere oltre 10 milioni di morti l’anno a causa di infezioni batteriche.

Tra le cause più diffuse, oltre ad un uso errato di queste molecole, anche la carenza di nuovi antibiotici: tra il 1983 e il 1987 i nuovi farmaci sono stati 16, negli Anni 90 solo 10 mentre tra il 2003 e il 2007 quelli presentati sono scesi a 5.

Ecco allora che un nuovo antibiotico potrebbe presto fare il suo ingresso sul mercato. La sua origine sarebbe da attribuire ad una molecola presente proprio nel naso.

A scoprirlo un gruppo di ricercatori dell’Università di Tubinga (Germania) i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Nature.