moda low cost

Moda, cosa c’è dietro a ciò che indossiamo? A Milano la mostra libera The Fashion Esperience

Pubblicato il 25 Giu 2019 alle 7:30am

L’industria dell’abbigliamento ha avuto una crescita vertiginosa a livello mondiale negli ultimi 15 anni. La produzione di capi di abbigliamento è quasi raddoppiata, mentre la durata media del ciclo di vita dei prodotti ha conosciuto un declino inversamente proporzionale. Si stima infatti che l’utilizzo medio di vestiti e accessori sia diminuito del 36% nel periodo 2000 – 2015, con i capi più economici che vengono indossati solo 7 o 8 volte prima di essere poi buttati via. Fra le cause di tutto ciò, vi è sicuramente, l’esplosione del fenomeno della fast fashion, caratterizzato da un’offerta ogni anno sempre più frequente di nuove collezioni di vestiti e accessori a prezzi ridotti, stracciatissimi. Di capi low cost, o anche cinesi.

Le conseguenze sociali e ambientali legate alla filiera produttiva dell’abbigliamento non sono più ignote dal 2013. Dalla tragedia del Rana Plaza in Bangladesh, dove 1129 operai tessili morirono a causa del crollo di un edificio-fabbrica dove lavoravano per le grandi catene di moda. Ma non solo. Ora si è anche a conoscenza grazie ad una suggestiva ed immersiva esposizione chiamata The Fashion Esperience – La verità su quello che indossi, arrivata a Milano in questi giorni a ingresso libero, promossa da Mani Tese, e che racconta ai visitatori il tema attraverso un percorso ad alto impatto emotivo.

L’installazione, aperta a tutti, è visitabile in Piazza XXIV Maggio, fino al 30 giugno 2019.

Kate Middleton ad un evento mondano veste Zara

Pubblicato il 31 Mag 2018 alle 7:26am

La duchessa di Cambridge continua a stupire per la sua classe, semplicità ed eleganza.

Si è presentata al Houghton Horse Trials, l’evento più prestigioso nel Norfolk, con un modesto abitino: pagato solo 39,9 sterline acquistato dal marchio Zara.

Nonostante l’abito non fosse firmato, Kate è apparsa come sempre impeccabile e raffinata. Infatti il vestito in cotone con stampa floreale, è andato subito a ruba in tutti i negozi di abbigliamento della catena del marchio Zara.

Mamma Kate si è goduta la giornata campestre all’aria aperta insieme ai figlioletti George e Charlotte.

H&M, un evento a Milano per il lancio Conscious Exclusive 2018, disponibile dal 19 aprile

Pubblicato il 16 Apr 2018 alle 6:48am

Una location molto originale ed esclusiva ha ospitato a Milano la cena di H&M per celebrare il lancio della collezione Conscious Exclusive 2018. (altro…)

H&M Studio x Colette per la collezione autunno inverno 2017/18

Pubblicato il 18 Ago 2017 alle 7:14am

Il colosso svedese della moda low cost lancia una nuova limited edition, H&M Studio x Colette per la stagione autunno inverno 2017/18. (altro…)

H&M lancia la collezione HM Loves Coachella

Pubblicato il 16 Apr 2017 alle 8:49am

Il colosso della moda low cost H&M ha deciso di celebrare con una collezione molto speciale il festival musicale più famoso di primavera.

La nuova linea HM Loves Coachella 2017 propone capi essenziali per i prossimi concerti estivi c ispirati allo stile hippie chic e moderno. Tra i capi proposti ci sono shorts e bermuda in denim, jeans decorati , minigonne, maxidress, body, parka, giubbini di jeans, t-shirt corte in vita e stampate.

Non mancano poi le proposte H&M Loves Coachella 2017 per uomo. Tra queste troviamo camicie a maniche corte con fantasie all over, maglie e costumi da bagno a pantaloncino con effetto tie dye, top smanicati, pantaloncini e jeans.

Testimonial della collezione Lucky Blue Smith e le sorelle Pyper America, Starlie e Daisy Clement del gruppo pop alternativo The Atomics.

La linea HM Loves Coachella 2017, è disponibile online e in tutti i negozi H&M.

Marni la nuova griffe che firma per H&M la collezione primaverile

Pubblicato il 30 Nov 2011 alle 7:15am

Dopo Versace è la volta di Marni, la griffe che firmerà per H&M la nuova collezione primaverile, e che sarà caratterizzata prevalentemente da stampati, rappresentando il punto di forza del brand e di modelli davvero esclusivi. (altro…)

Donatella Versace per H&M dal 17 novembre: imperdibile!

Pubblicato il 17 Nov 2011 alle 12:50pm

H&M: due lettere ormai conosciute da tutti: chi le pronuncia ancora in italiano, chi invece ormai ha imparato che suona molto meglio in inglese, come deve essere, fatto sta che Hennes & Mauritz, il colosso svedese della moda, presente sul mercato da circa 50 anni, è ormai uno dei brand più pop & glam in tutto il mondo. In Italia apre il suo primo store nel pieno centro di Milano nel 2003, ora vanta circa 80 punti vendita in tutto il territorio nazionale.

Ma perché ci piace così tanto e siamo prese da un attacco adrenalinico quando entriamo in un negozio H&M?

Ottimo rapporto qualità prezzo, rifornimento ed aggiornamento a ruota continua dei capi di abbigliamento, accessori, intimo, per donna, uomo e bambino, varietà di stili che tengono conto delle tendenze internazionali della moda sono i suoi punti di forza, ma anche un’eccellente strategia di comunicazione e l’aver coinvolto celebrities nelle sue campagna pubblicitarie.

Soprattutto H&M sistematicamente premia i suoi affezionati clienti con collezioni speciali firmate da grandi griffes del mondo dell’alta moda, indossate anche da stars del cinema e della musica. In passato grazie ad H&M abbiamo indossato low-cost nomi come Jimmy Choo, Stella McCartney ed altri esponenti del fashion gotha; quest’anno per l’AUTUNNO/INVERNO 2011-12 è il turno di DONATELLA VERSACE.

Dal 17 novembre, infatti, è possibile acquistare capi della linea VERSACE (per uomo e per donna) in tutti i punti vendita H&M selezionati. Lo stile è quello inconfondibile della maison Versace, da GLAMAZON (amazzone glamour) dei 90s, rivisitata in chiave attuale: abiti fascianti, capelli voluminosi, trucco impeccabile, impossibile passare inosservate. Io ho già notato un abito con cuori e frange, un tubino fuxia in seta con decorazioni di borchie ed una borsetta clutch che non voglio perdermi assolutamente! Per vedere tutta la splendida collezione, andate sul sito Hm.com/it/versace#home.

Sempre giovedì 17, si inaugura a Napoli un grande store H&M al posto della Rinascente in via Toledo e per l’occasione e solo in questo punto vendita, il brand ha pensato di commercializzare shopping bags in cotone ecologico, limited edition, i cui proventi andranno al CleNap: l’associazione di cittadini napoletani che cercano di sopperire al grave problema dei rifiuti andando loro personalmente a pulire le strade della città.

H&M come non amarti?

(In foto: tubino nero icon-must have della collezione, indossato in pubblico anche dalla stessa Donatella).

di Paola Pegolo

H&M e Versace insieme per una collezione autunnale low cost

Pubblicato il 08 Ago 2011 alle 7:10am

E’ una collaborazione importante quella tra il noto marchio svedese H&M, e la celebre casa di moda Versace. Un progetto in arrivo per il prossimo autunno con il lancio di una capsule collection. (altro…)