stevia

Zucchero, le possibili alternative naturali

Pubblicato il 27 Lug 2018 alle 10:24am

Lo zucchero ci aiuta a ingoiare qualche pillola di stress e di amarezza in più. Ci consola quando siamo tristi e ci conferisce la giusta dose di energia per affrontare una nuova giornata. Ma nello stesso tempo è un concentrato di calorie e causa di innalzamenti di glicemia, dannosi per il nostro benessere e organismo.

Per questo motivo è utile imparare a limitarne gli eccessi, o a trovare delle giuste alternative.

Ad esempio, possiamo evitare di zuccherare ulteriormente gli alimenti che sono già dolci per natura, come ad esempio la frutta e la macedonia. In questo modo possiamo imparare ad apprezzare meglio i sapori dei cibi al naturale.

Bere caffè e tisane senza zucchero, e nella preparazione di dolci, gelati e biscotti sostituirlo aumentando la quantità di frutta o ricorrendo al succo di mela. E se la ricetta non lo permette, meglio scegliere allora, lo zucchero integrale grezzo.

La stevia ha pochissime calorie ed è quasi del tutto priva di impatto glicemico: per questo motivo può essere la soluzione ideale per i diabetici e per chi desidera abbassare la propria conta di calorie senza rischi per la salute, a patto di farne un uso moderato.

Tra i dolcificanti naturali c’è poi anche il malto di riso. Molto saporito se spalmato su gallette di riso, cereali o fette biscottate per una buona colazione. Ricco di minerali preziosi non è dannoso per la salute se utilizzato in dosi contenute.

Sciroppo di Agave. Dalla consistenza liquida, serve a dolcificare tè, tisane, ecc. E’ un prodotto naturale, dall’indice glicemico medio-basso.

Sciroppo di Acero. Il connubio perfetto per una colazione a base di gustosi pancake. Ottimo per dolcificare in modo sano e naturale alimenti e bevande di vario tipo. Ricco di sali minerali, utili per rigenerare l’organismo e riequilibrare il sistema nervoso. Diffuso soprattutto in Nord America, nel Regno Unito, si presenta di solito in forma liquida.

Glicemia alta, i dolcificanti naturali consigliati

Pubblicato il 29 Nov 2017 alle 6:50am

I dolcificanti possono essere utilizzati in sostituzione dello zucchero bianco. I più comuni sono: l’acesulfame, l’aspartame, la saccarina. Sono più dolci dello zucchero, ma apportano poche calorie e non incidono sui livelli di glicemia. (altro…)