Snaikers biodegradabili: le scarpe che si piantano dopo l’uso

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Feb 2011 alle ore 11:08am


Un’importante azienda olandese ha avuto la brillante idea di produrre una speciale scarpa, completamente ecologica, che si può piantare quando è diventata vecchia.

Ebbene si, si tratta dell’olandese OAT che ha realizzato le sneakers biodegradabili, scarpe che saranno disponili tra qualche settimana sul sito dell’azienda online.

Sono scarpe in tela ecologica, si possono tranquillamente piantate in giardino. Per la loro produzione, si utilizzano canapa, sughero, bio-cotone, plastiche biodegradabili, sbiancanti non clorurati e altri materiali non tossici. La suola contiene i semi da germogliare.

La scarpa divenuta logora, si deposita al suolo, per poi degradarsi. Gli ideatori delle OATS sono Christian Maats e Dirk- Jan Oudshoorn, due imprenditori olandesi.