Spread the love


La casa automobilistica Toyota utilizzerà il Salone di Francoforte 2011 il 15 e il 25 settembre, per presentare la nuova Prius PHEV, ovvero la versione Plug-in Hybrid Electric Vehicle della nuova vettura due volumi ecologica.

Al momento non emerge alcun dettaglio tecnico della nuova Toyota Prius Plug-in Hybrid.

Ma una cosa è certa, la Toyota Prius-in Hybrid non cambierà stilisticamente rispetto alla generazione oggi commercializzata: l’unica, minima, differenza, sta che nella prima, ci sarà un nuovo sportello laterale, che permetterà di collegare la vettura elettrica orientale alla rete di casa, per fare il pieno di energia.

Le novità sono nascoste sotto la carrozzeria della nuova autovettura, dove i tecnici della casa automobilistica giapponese hanno alloggiato una nuova tipologia di batterie creata agli ioni di litio, che garantiscono al conducente della vettura di viaggiare consumando meno benzina (la nuova versione di Prius ha bisogno di 2.2 litri ogni cento chilometri), e di utilizzare solo il motore elettrico per uno spazio più ampio ad una velocità costante, ed infine di emettere una minor dose di anidride carbonica per ogni chilometro percorso (49 g/km).

La nuova Toyota Prius Plug-in Hybrid è ancora più ecologica di quanto già non lo fosse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.