Il tennista spagnolo Rafael Nadal, al termine della finale degli US Open, vinta contro Novak Djokovic ha detto che”Vincere oggi tutti e quattro i tornei del Grande Slam in un anno penso che sia impossibile per chiunque”. Un trionfo, il suo, conquistato in quattro intensi ed appassionanti set (6-2 3-6 6-4 6-1), in tre ore e 21 minuti di gioco, festeggiando, così la sua 22esima vittoria in 37 sfide contro il serbo e confermandosi sempre più come dominatore della stagione.

Il numero due del mondo, si è aggiudicato il secondo titolo a Flushing Meadows, il 13° in un torneo del Grande Slam, ed il 60° in totale, di cui 10 solo in questo anno, percorso da 60 vittorie su 63 match disputati.

Eppure, un anno fa, gli Us Open li poteva solo guardare dalla tv, essendo bloccato per un infortunio al ginocchio che lo ha costretto a stare lontano dai campi di gioco per ben 7 mesi, probabilmente pensando a ciò che avrebbe fatto dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.