L’azzurra Francesca Schiavone ce l’ha fatta, si è qualificata per le semifinali del torneo WTA International da 500 mila dollari che si disputa a Seul, in Corea del Sud, su campi in cemento.

La tennista, 33enne milanese, ha battuto la giapponese Kimiko Date-Krumm con il punteggio di 4-6, 6-4, 6-4 in due ore e un minuto di gioco. Affronterà Anastasia Pavlyuchenkova, testa di serie n. 3 ed altra possibile avversaria dell’Italia nella finale di Fed Cup.

La russa ha sconfitto con un doppio 6-2 Irina-Camelia Begu. L’altra semifinale sarà invece disputata tra Agnieszka Radwanska e Lara Arruabarrena. La polacca, testa di serie numero 1 del torneo, ha battuto la russa Vera Dushevina per 6-2 6-0, mentre la spagnola ha avuto la meglio sulla coreana Su Jeong Jang 6-0 6-4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.