La vincitrice di Miss Italia 2013 è la 19enne siciliana Giulia Arena

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Ott 2013 alle ore 7:31am

Miss Italia 2013 è la 19enne Giulia Arena una studentessa siciliana che è nata e cresciuta a Messina. E’ alta 1 metro e 70, si è diplomata al liceo scientifico e studia giurisprudenza internazionale a l’Università Cattolica di Milano. Ama molto gli animali, la lingua inglese e ha tatuato sopra il cuore il ventiseiesimo canto dell’Inferno – “Fatti non foste a viver come bruti…” – che, ha spiegato, che è per lei un verso che la fa sentire orgogliosamente “figlia di Dante”. Suo padre è un finanziere e sua madre una casalinga.

Giulia ha un fratello, Francesco, e tanti animali tra cui due cani, un coniglio, due pappagalli, due scoiattoli e diversi acquari.

Incoronata da Massimo Ghini e Cesare Bocci al termine della lunga diretta andata in onda su La7, Giulia ha raccolto lo scettro e la corona di un’altra siciliana, Giusy Buscemi (di Agrigento), ed è arrivata prima battendo altre due bellezze del centro-sud: la seconda classificata Fabiola Spaziale (18 anni, di Ribera, in provincia di Agrigento) e la terza classificata Federica Ciocci (21 anni, di Cagliari).

Lo storico concorso di bellezza è stato seguito da appena 937mila spettatori raggiungendo a stento lo share del 5,5%. La serata è stata condotta da Massimo Ghini, Cesare Bocci e Francesca Chillemi