Beyoncé canta e balla con Taylon, una bambina di 11 anni malata terminale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 31 Dic 2013 alle ore 7:01am


L’ultimo desiderio della piccola Taylon di 11 anni, malata terminale è stato esaudito. Taylon sognava di poter ballare con il suo idolo, la cantante Beyoncè, e alla fine ce l’ha fatta.

Sì, perché, la bambina, affetta da un tumore al cervello inoperabile, ha realizzato il suo sogno, grazie alla fondazione Make a Wish che solo in questo anno ha realizzato oltre 14mila desideri. La cantante a tale richiesta, ha dato subito la propria disponibilità.

Così, in occasione del concerto che si è tenuto a Las Vegas, a cui ha partecipato anche Taylon, Beyoncè si è diretta verso il pubblico, dove sedeva la piccola, del tutto ignara di quanto stesse accadendo, e l’ha abbracciata baciata, per poi invitarla a ballare con lei. Taylon, presa dall’emozione, nonostante una gamba sola, si è alzata con tutta la sue forze dalla sedia a rotelle, e ha iniziato a ballare con l’artista del cuore.