Roberto Cavalli, chiusura uffici di Milano, taglio di personale per 200 dipendenti

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Ott 2016 alle ore 6:29am

roberto cavalli

Roberto Cavalli pensa ad un nuovo piano di riorganizzazione aziendale dopo l’annuncio della fine della collaborazione con lo stista Peter Dundas.

“Il progetto prevede una riduzione dell’organico a livello mondo di circa 200 dei 672 dipendenti complessivi”, si legge nella nota diffusa alcuni giorni fa.

La “chiusura della sede e dell’ufficio stile di Milano, con il trasferimento di tutte le funzioni a Osmannoro (Firenze)”.

Roberto Cavalli ha incontrato le rappresentanze sindacali per annunciare il progetto, che verrà avviato nei prossimi giorni ed è finalizzato al ritorno alla redditività a livello operativo della società nel 2018 e ad assicurare solide prospettive per il rilancio del marchio.