ottobre 25th, 2016

Eugenio Finardi, il 28 ottobre esce “40 anni di musica ribelle”, un cofanetto con versioni rimasterizzate dei primi 5 album

Pubblicato il 25 Ott 2016 alle 12:55pm

E’ in arrivo, il prossimo 28 ottobre , “40 ANNI DI MUSICA RIBELLE”, il nuovo progetto discografico di Eugenio Finardi, che raccoglie gli storici album usciti fra il 1975 e il 1979, già protagonisti del fortunato tour estivo che ha contribuito a riaccendere la fiammella della “Musica Ribelle”, tanto in chi la suonava quanto nel pubblico che numeroso è andato ad ascoltarlo.

La riedizione discografica di Finardi conterrà gli storici album “NON GETTATE ALCUN OGGETTO DAI FINESTRINI” (1975); “SUGO” (1976); “DIESEL” (1977); “BLITZ” (1978) e “ROCCANDO ROLLANDO” (1979), usciti originalmente per l’etichetta discografica Cramps e ripubblicati ora da Universal Music.

Disponibili anche singolarmente, tutti gli album sono stati rigorosamente rimasterizzati dai nastri originali e riprodotti con estrema fedeltà con il sound originale di canzoni simbolo come “Musica Ribelle”, “Extraterrestre”, “La Radio”, “Voglio”, “Diesel” e tante altre; con grafiche che ricalcano fedelmente quelle di un po’ di anni fa.

Il cofanetto sarà disponibile in due versioni: CD e LP, ciascuna delle quali contenente tutti gli elementi necessari a comprendere la visione autentica che Finardi ha della musica: un libro che racconta ciò che quegli anni è stato e quei dischi sono stati per la musica italiana con le parole di chi, vicino ad Eugenio, ne fu artefice e testimone, passando dalle preziose stampe artistiche (contenute in ogni box LP), fino ad arrivare al DVD multitraccia (contenuto in ogni box CD) che permette di viaggiare nel tempo per trovarsi nel 1976, in studio, e creare il proprio mix dei suoi brani più popolari.

«“40 ANNI DI MUSICA RIBELLE” è il mio ritorno al futuro – racconta Eugenio Finardi durante la conferenza stampa di questa mattina a Milano – Sono andato a scavare tra bobine, suoni, canzoni, ricordi e ho ritrovato l’energia che vibra nelle ossa ed entra nella pelle».

Il 4 novembre EUGENIO FINARDI, musicista da sempre simbolo di completa libertà artistica ed espressiva, celebrerà questo importante anniversario con una data-evento nella sua Milano, portando “MUSICA RIBELLE – La Reunion” al teatro Dal Verme di via S. Giovanni sul Muro, 2.

Accompagnato da alcuni componenti della band originali che hanno contribuito alla realizzazione dei suoi primi album, e amici, Finardi ricreerà sul palco dello storico teatro milanese le sonorità e le tematiche originali che lo hanno portato al successo, ancora oggi di incredibile attualità.

Gli ultimi biglietti sono disponibili su circuito Mailticket. Link alle prevendite: http://bit.ly/MUSICARIBELLEreunion

Photo Credit Guido Harari Ufficio stampa

Castel San Giorgio, madre faceva prostituire figlia di 13 anni e la vendeva al compagno

Pubblicato il 25 Ott 2016 alle 11:42am

A Castel San Giorgio, in provincia di Salerno una donna ed un uomo di 62 anni sono stati arrestati dai Carabinieri di Mercato San Severino per violenza sessuale su minore di 13 anni e induzione alla prostituzione.

La donna, madre della ragazza è accusata di favoreggiamento e organizzazione di prostituzione minorile e concorso con il compagno per non aver impedito il reato di atti sessuali nei confronti della piccola.

Inoltre, l’uomo è accusato di favoreggiamento alla prostituzione della donna.

Le indagini sono partite dai militari di Castel San Giorgio quando alcuni cittadini del paese si erano accorti di una troppo assidua frequentazione tra la tredicenne e uomini adulti, con la complicità della madre.

La vicenda ha avuto inizio quando il 62enne si è recato a casa della donna per alcuni lavori saltuari e così è entrato in contatto con lei. L’uomo, che procacciava donne per un altro anziano, reclutava la mamma della ragazza nel giro di squillo. Mentre la signora andava con i clienti – non per strada – l’operaio si intratteneva sessualmente con la giovane alla quale regalava piccole somme di denaro.

Non si esclude che la donna abbia avuto tra i clienti anche lo stesso operaio, né che la figlia sia andata con i partner della madre. Inizialmente la donna portava con sé la ragazzina agli incontri ma poi le due, resesi indipendenti, forse anche grazie ai guadagni accumulati, hanno iniziato a recarsi da sole dai clienti, servendosi dell’auto che la stessa aveva acquistato.

La piccola è stata affidata provvisoriamente a dei parenti.

Omicidio Guerrina Piscaglia, Padre Graziano condannato a 27 anni

Pubblicato il 25 Ott 2016 alle 11:10am

E’ stato condannato a 27 anni di reclusione per l’omicidio di Guerrina Piscaglia, Padre Graziano. (altro…)

Aborto, in Basilicata il 90,2 % degli obiettori di coscienza

Pubblicato il 25 Ott 2016 alle 8:24am

La percentuale degli obiettori di coscienza in Basilicata, non esegue interruzioni di gravidanza e secondo una dichiarazione fatta dal consigliere regionale Giannino Romaniello del Gruppo Misto è “a livelli inaccettabili”. (altro…)

Mannarino, ritorna sulle scene con un concerto speciale al Palalottomatica il 25 marzo 2017

Pubblicato il 25 Ott 2016 alle 7:12am

Il cantautore MANNARINO ritorna con il suo sound evocativo e trascinante su uno dei palchi più prestigiosi italiani. (altro…)

Ricette facili: Pasta con zucchine e Gorgonzola

Pubblicato il 25 Ott 2016 alle 6:28am

Ecco a voi una ricetta facile e veloce da realizzare. Una saporita pasta con zucchine, tra i cui ingredienti troverete lo stuzzicante Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani. (altro…)

Lady Gaga il nuovo album “Joanne” in poche ore 1^ su iTunes in 61 Paesi del mondo

Pubblicato il 25 Ott 2016 alle 5:34am

“Joanne”, il nuovo album di Lady Gaga uscito in tutto il mondo rappresenta la nuova svolta stilistica della popstar americana. Preceduto dal singolo “Perfect Illusion”, l’album è fortemente autobiografico.

Joanne è infatti, il secondo nome di Lady Gaga e il nome di una zia, morta quando lei aveva 19 anni e a cui era molto legata. (altro…)