Gambe pesanti? I rimedi naturali

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Ago 2017 alle ore 10:33am


Se avete spesso piedi gonfi, potete sgonfiarli e prevenirli con dei rimedi molto semplici, efficaci e funzionali, soprattutto se siete abituate a portare spesso tacchi alti durante tutta la giornata, anche con temperature altissime, come quelle di questo periodo estivo.

Il primo consiglio, è quello di bere molto, di massaggiarli con frequenza e di fare dei pediluvi con una certa costanza. Il massaggio può avvenire con creme a base di rusco o pungitopo, centella asiatica, ippocastano, amamelide, ginkgo biloba, mirtillo nero, ribes, vite rossa. Che svolgono un’azione antinfiammatoria, antiossidante e costrittrice sui vasi sanguigni. In commercio ne esistono tante. Ve ne citiamo alcune: Anstistax, Essaven gel, Rilastil , ecc.

Procuratevi:

– cuscino;
– acqua fredda e calda;
– bicarbonato;
– sale grosso;
– olio mandorle dolci;
– qualche fogliolina di menta.

Procedimento

Primo rimedio: Prendete un cuscino un cuscino sotto i piedi prima di andare a letto, per favorire la circolazione. Ci aiuterà ad avere i piedi più leggeri il giorno dopo.

Secondo rimedio: Fate una doccia fredda – calda ai nostri piedi. Alternate il caldo e il freddo. Gli sbalzi di temperatura eliminano il gonfiore e favoriscono la circolazione sanguigna.

Terzo rimedio: Preparate un pediluvio emolliente e rilassante. Prendete una bacinella. Riempitela con acqua tiepida, un cucchiaio di bicarbonato, un cucchiaio di sale grosso, olio di mandorle dolci, una fogliolina di menta. Immergetevi i piedi dentro ed attendete qualche minuto. Il risultato sarà soddisfacente e ritroverete i vostri piedi più leggeri, come come al mattino quando vi svegliate!

Provare per credere!