Su WhatsApp sarà introdotta una novità, un segno di spunta di verde che va ad aggiungersi a quella della “doppia spunta blu”, che conferma all’emittente del messaggio inviato l’effettiva lettura da parte del destinatario.

Un’innovazione che ha generato non poche polemiche in chi non vorrebbe concedere questo “vantaggio” al proprio interlocutore ed essere libero di poter bluffare e dire “scusa, ma non avevo letto il tuo messaggio”.

Un problema a cui sono stati trovati degli escamotages (ad esempio aprendo la chat dopo aver messo la modalità aereo), tra cui quello ufficiale, che permette agli utenti WhatsApp di scegliere se mantenere o annullare i due segni di spunta blu, privandoli però in questo caso della facoltà di vedere a loro volta se i propri messaggi inviati siano stati letti o meno del destinatario di turno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.