Un Figlio A Tutti I Costi, dal 1 Marzo al cinema la commedia di e con Fabio Gravina

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Gen 2018 alle ore 7:34am


Arriva al cinema il prossimo 1 marzo 2018, Un figlio a tutti i costi. Una commedia d’autore, diretta e sceneggiata da Fabio Gravina, nelle vesti anche di protagonista, insieme a Roberta Garzia, Maurizio Mattioli, Ivano Marescotti, Stefano Masciarelli, Emanuela Tittocchia, Gianni Ciardo, Beppe Convertini, Gino Cogliandro, Paola Riolo e musiche di Gigi D’Alessio.

Il film distribuito da Easy Cinema affronta una tematica tipica dei giorni nostri in chiave ironica. Una coppia si trova alle prese con il desiderio di un figlio che non arriva perché lui è troppo stressato per concepire. Ma quando l’uomo propone di ricorrere all’adozione, la moglie preferisce concedersi solo per poche ore a un sedicente professionista per realizzare il suo sogno in modo ‘naturale’. La storia in un comune poco distante dalla Capitale.

Fabio Gravina nasce a Roma il 24 settembre 1965. Attore, regista e autore teatrale.
Dal 1995 rappresenta le opere di Eduardo e Peppino De Filippo, Eduardo e Vincenzo Scarpetta, Armando Curcio, Samy Fayad e inizia a girare, con la sua compagnia, in piccoli teatri di circuito di Roma e Lazio. Nel 1996 Fonda La Compagnia Teatrale Umoristica Quartaparete (il termine Umoristica vuole essere un omaggio ai De Filippo che chiamarono la loro Compagnia Teatrale: “Umoristica I De Filippo”).
Dopo aver diretto artisticamente alcuni Teatri della capitale nel 1998 apre il Teatro Prati nel cuore dell’omonimo quartiere.
In soli 5 anni di attività porta il Teatro Prati da 0 spettatori a oltre 25.000 presenze annue. Il Teatro Prati è un piccolo “salotto” (125 posti) elegante e raffinato, ed è oggi il terzo teatro in Italia nell’ordine dei 200 posti. Dal 1998 al 2012 Fabio Gravina mette in scena oltre sessanta commedie.
Fabio Gravina è attore, regista, adatta i testi che mette in scena, produce i suoi spettacoli. Incarna la figura del capo-comico nella maniera più tradizionale e la sua compagnia lavora “alla vecchia maniera”. Il suo lavoro esprime fortemente la sua personalità: impegno, cura dei particolari, professionalità, ma soprattutto passione, originalità e fantasia.
In questi anni è stato sempre più accurato il suo lavoro di regista. Infaticabile la ricerca di testi che rendano più ampia la conoscenza del repertorio degli autori che rappresenta. Coraggiosamente ha messo in scena commedie che non venivano rappresentate da 50 anni e oltre, rendendole piacevolmente attuali.
Ma è soprattutto il Gravina attore che gli spettatori conoscono. La sua espressività variegata e multiforme, è cara al pubblico romano e non solo (sempre più spesso, infatti, giungono al Teatro Prati comitive di spettatori da varie regioni d’Italia).
Fabio Gravina, prima di Un figlio a tutti i costi! è lo sceneggiatore e il regista del film: ‘Un figlio per mia moglie‘, ha partecipato al film ‘La Macchinazione di David Grieco‘ con Massimo Ranieri, e al film ‘Made in China napoletano‘ di Simone Schettino. In televisione lo si è visto in ‘Anime in pena‘, atto unico di Fabio Gravina regia Guendalina Biuso – Prod. Rai Educational/Arte del Teatro s.r.l. andato in onda su Rai Uno il 30 luglio 2010 e successivamente in replica su Rai 4 e ancora su Rai Uno.

Trailer Ufficiale di Un figlio a tutti i costi