Dalle foglie di nespolo l’insulina per il diabete e benefici per fegato e reni

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Mag 2019 alle ore 10:22am

Le foglie del nespolo sono ricche di sostanze benefiche per l’organismo umano, il diabete e la pressione sanguigna in primis. Da esse si possono ricavare diverse decotti e tisane.

Infatti, tengono a bada il diabete aumentando la produzione di insulina, aumentano la capacità del sistema immunitario, controllano la pressione sanguigna, depurano il fegato e aiutano a liberarsi dalle tossine. Inoltre, le foglie di questa pianta, questo frutto, disinfiammano la pelle da orticaria o dermatite, puliscono i reni e rimuovono l’acido urico. Sono un valido antiossidante naturale.
Gli antiossidanti sono le sostanze che distruggono le tossine nocive contenute nell’organismo, innalzando le difese immunitarie e allungando la nostra aspettativa di vita.

Benefici per i reni
Le foglie di nespolo come cura naturale per i reni favoriscono la formazione e l’eliminazione dell’urina. Prevenire le infezioni delle vie urinarie e la produzione di calcoli renali.

Benefici per il fegato
Questo frutto è molto efficace per la cura del nostro fegato, per favorire il suo corretto funzionamento, tant’è che viene spesso raccomandato ai pazienti con fegato grasso e altre patologie ad esso correlate.