Le sfumature di verde, terra e blu per arredare le pareti di casa

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Set 2019 alle ore 6:09am

Anche quest’anno la casa si veste di armonie calde: nei toni del rosso sangue, arancione e senape. Mescolanze di colori caldi e vivi che creano atmosfere energiche e perfette per riscaldare i nostri ambienti interni.

Il verde abete, però, è il grande protagonista dell’arredo 2019. Mentre il nuovo verde si tinge di un pizzico di giallo e tende verso un verde oliva-cachi più caldo. Un rimando alla natura anche nei tessuti non manca mai, per i nostri interni semplici e raffinati!

E ancora… beige, tortora, greige, miele e fulvo chiaro
Questi colori sono i classici senza tempo. Possono essere ravvivati col tortora (sino al marrone) che fa il suo grande ritorno, accompagnato da giallo senape, fulvo e terra di Siena.

Per dare un tocco in più a queste tonalità molto rilassanti, anche il rosa cipria, color pesca, il corallo o giallo senape: nuance contrastanti che aggiungono calore senza prevaricare gli altri, come dei bei fiori in un prato. Queste combinazioni creano un’atmosfera ispirata alla natura ed evocano l’allegria primaverile.

Tra le sfumature di blu, abbiamo poi il blu pavone, blu Klein e denim. Questi toni con tocchi di rosa, terra di Siena e fulvo restituiscono un contrasto perfetto e meno aggressivo rispetto all’arancione.