Nei primi giorni del mese di dicembre si è rinnovato il più grande spettacolo riproduttivo del mondo, nella Grande Barriera Corallina settentrionale d’Australia. I coralli hanno rilasciato miliardi di ovuli e sperma nell’oceano, in un atto sincronizzato per la riproduzione della specie.

Un fenomeno naturale di straordinaria bellezza, spesso descritto come “una tempesta di neve sottomarina”, che si verifica solo per poche notti all’anno e solo per poche centinaia di fortunati subacquei che sono in grado di assistere a questo spettacolo surreale, che celebra la nuova vita della Grande Barriera Corallina.

Quest’anno, questo bellissimo spettacolo delle natura è stato trasmesso con eccezionali riprese ravvicinate nelle serate di venerdì 4 e domenica 6 dicembre, con una squadra di subacquei e scienziati, in programmi della Tv nazionale Abc.

David Wachenfeld, scienziato capo del Great Barrier Reef Marine Park Authority (GBRMPA), ha spiegato questo fenomeno, e la deposizione delle uova dei coralli è l’evento annuale più importante per il processo di ripristino della barriera corallina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.