Nel mese del Rene arriva una bellissima notizia per la ricerca nefro-urologica pediatrica!

Grazie a una donazione privata da 570 mila euro, al Policlinico di Milano nasce infatti, il nuovo Laboratorio di ricerca per la nefro-urologia pediatrica, che sarà di grande aiuto a bambini sia italiani che internazionali che ne avranno bisogno.

Una grande opportunità per curare al meglio malattie nefrologiche dei più piccoli, resa possibile grazie ad un’importantissima donazione, e all’impegno di IMPact SIM e dell’Associazione Bambino Nefropatico (ABN onlus)

L’obiettivo del nuovo laboratorio sarà quello di combinare discipline, risorse, competenze e tecniche per promuovere miglioramenti nella prevenzione, nella diagnosi e nelle terapie. Integrando studi ed esperienze in modo da offrire soluzioni in grado di migliorare prognosi, prevenzione, screening e terapie, e in generale le politiche della salute portando la ricerca dal laboratorio al letto del paziente.

ABN Onlus è a fianco del Policlinico di Milano e lo sostiene da 43 anni, svolgendo un ruolo chiave nel supporto all’attività clinica in favore dei più piccoli colpiti da malattie renali.

L’attività di ricerca che farà capo al Prof.Giovanni Montini verrà sviluppata in uno spazio concesso dall’Istituto Nazionale di Genetica Molecolare che ha sede all’interno del Policlinico di Milano. Tale concessione permetterà di operare in un ambiente già dotato di costose e sofisticate attrezzature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.