Tratto dal bestseller di Joyce Carol Oates (La Nave di Teseo), BLONDE, uscirà su Netflix il prosismo 28 settembre. Il film su Marylin Monroe, prodotto dalla Plan B di Brad Pitt, che l’altra sera era sul red carpet della Sala Grande del Festival del Cinema di Venezia, vede nel cast tra gli altri Adrien Brody nel ruolo del secondo marito Arthur Miller e Julianne Nicholson, la madre single dell’attrice che finirà in manicomio.

Nel film Norma e Marilyn sono, al di là della magnifica apparenza, due persone, una sofferente l’altra solare che faceva impazzire il mondo.

La protagonista è interpretata da Ana De Armas, e diretta dal regista Andrew Dominik. Il film racconta di Norma Jeane Baker, la donna vera, fragile e traumatizzata, con il carico di tristezza, un senso di abbandono per essere una figlia non voluta, oltre che l’attrice, il mito in vita Marilyn Monroe.

ph crediti everyeyecinema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.