Salgono a 8 le vittime accettate.

Squadre di soccorritori che lavorano in via Celario hanno individuato ed estratto l’ottava vittima dell’alluvione: si tratta di Michele Monti, ragazzo di 15 anni, fratello di Francesco e Maria Teresa, i cui corpi erano stati ritrovati nella giornata di ieri.

Si cercano intanto i corpi dei loro genitori, Gianluca Monti e Valentina Castagna. Gli altri due dispersi sono presumibilmente il compagno di Eleonora Sirabella, la prima vittima ritrovata, e di un’altra giovane donna: lo ha riferito il prefetto di Napoli, Claudio Palomba, al termine della riunione del Ccs.

I feriti restano invece 5 e mentre sale a 230 il numero degli sfollati ma ”non è escluso” che il numero possa crescere ulteriormente, ha concluso Palomba.

foto crediti ilmattino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.