Le pensioni delle donne “valgono” il 33% in meno rispetto a quelle degli uomini. Nei primi tre mesi del 2023, sono state liquidate 174.610 pensioni, con un importo medio di euro 1.111 al mese.

Nello specifico, quello che si è osservato è che l’importo medio per gli uomini è stato pari a 1.357 euro, per le donne 904. Questo è quanto emerge da una tabella stilata per il Monitoraggio Inps.

Inoltre, sarebbero anche meno le pensioni anticipate per le donne, con 17.111 assegni a fronte di 34.472 per i maschi. Le pensioni anticipate per gli uomini varrebbero in media 2.043 euro al mese e per le donne 1.527 euro (ovvero -25,26%).

foto crediti zoom.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.