Bebe Vio

Bebe Vio diventa Barbie, un vero modello di forza e coraggio da imitare, per tutte le bambine

Pubblicato il 03 Dic 2019 alle 6:00am

«Se sembra impossibile allora si può fare» è questo il motto di Bebe Vio, il cui valore come modello per le bambine ha ispirato Mattel a dedicarle una Barbie One of a kind, in edizione limitata e con le sue sembianze.

La Mini Bebe viene lanciata a conclusione delle celebrazioni per i 60 anni della bambola più famosa del mondo, che fin dal 1959 si pose come fine quello di ispirare il potenziale di ogni bambina che l’acquistasse. (altro…)

Bebe Vio e Art4Sport: Corso di Guida sicura per bambini e ragazzi portatori di protesi di arto. Sabato 24 Novembre, Viterbo

Pubblicato il 21 Nov 2018 alle 2:58pm

La Art4sport ONLUS (http://www.art4sport.org), associazione fondata nel 2009 dai genitori di Bebe Vio, impegnata nel recupero psicofisico di bambini e ragazzi portatori di protesi di arto attraverso lo sport come terapia, organizza la prima edizione del Corso di guida sicura per una decina dei ragazzi dell’art4sport Team che avrà luogo il 24 novembre 2018 presso il Circuito internazionale di Viterbo. (altro…)

Gli Incredibili 2, dal 19 settembre al cinema. Bebe Vio è la voce di Voyd

Pubblicato il 19 Set 2018 alle 5:27am

Nel nuovo lungomentraggio di animazione Disney•Pixar Gli Incredibili 2, la campionessa paralimpica mondiale Bebe Vio interpreta Voyd, una giovane supereroina grande fan di Elastigirl. I suoi poteri consistono nella capacità di deviare e manipolare gli oggetti intorno a sé, creando vuoti che consentono agli oggetti di apparire e scomparire.

Secondo il supervisore globale della tecnologia Darwyn Peachey, il superpotere di Voyd aveva bisogno di un intervento tecnico per facilitare il processo di layout e animazione. “Abbiamo scritto un software che ci permetteva di duplicare i personaggi e connettere tra loro macchine da presa multiple. In questo modo, guardando attraverso un lato del foro creato da Voyd, si può vedere ciò che la macchina da presa vede in un altro luogo. Se un personaggio infila il braccio nel foro da un lato, dobbiamo inserire un duplicato del braccio dall’altro lato. Dal punto di vista matematico è un processo piuttosto complesso”.

Sabato 15 settembre numerose celebrities hanno sfilato con la super famiglia Disney•Pixar per celebrare l’arrivo della nuova divertente avventura Gli Incredibili 2. Il secondo capitolo della saga diretta dal regista premio Oscar® Brad Bird, già record di incassi con oltre 1 miliardo di dollari al box office in tutto il mondo, arriverà nelle sale italiane il 19 settembre.

Protagonisti della giornata, insieme a Bebe Vio, a Fuoricinema 2018, Mr. Incredible, Elastigirl ed Edna Mode hanno sfilato sul red carpet e posato con la celebre attrice, cantante e artista Amanda Lear, che nel film torna a dare la voce all’iconica e amata visionaria stilista, il giornalista e presentatore televisivo Tiberio Timperi è Chad Brentley, conduttore di un importante talk show e l’attrice premiata con il David di Donatello e il Nastro d’Argento Ambra Angiolini, nel ruolo dell’imprenditrice esperta di tecnologia Evelyn Deavor.

Tra gli straordinari voice talent che prestano la propria voce nella versione italiana di Gli Incredibili 2, il pubblico riconoscerà sul grande schermo il popolare attore Orso Maria Guerrini, che interpreta Rick Dicker, il funzionario alla guida del programma ufficiale di ricollocamento dei supereroi che aiuta i Parr a mantenere segreta la propria identità, e l’attrice candidata al Golden Globeâ Isabella Rossellini, elegante e carismatica ambasciatrice a sostegno della legalizzazione dei supereroi.

Sinossi

Nella nuova emozionante e divertente avventura Disney•Pixar Gli Incredibili 2 Helen Parr viene scelta per condurre una campagna a favore del ritorno dei supereroi, mentre suo marito Bob deve gestire le imprese quotidiane di una vita “normale” a casa con Violetta, Flash e il piccolo Jack-Jack… i cui poteri stanno per essere scoperti. La loro missione viene messa a repentaglio quando un nuovo nemico escogita un piano geniale e pericoloso che minaccia di distruggere ogni cosa. Ma i Parr non rifiutano mai una sfida, specialmente quando hanno Siberius al loro fianco. Ecco perché questa famiglia è così “incredibile”.

Trailer italiano Gli Incredibili 2

Fervono i preparativi per le nozze di Chiara Ferragni e Fedez. Ecco chi sono alcuni degli invitati vip

Pubblicato il 15 Ago 2018 alle 8:00am

Al matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez manca davvero pochissimo. Il cantante e l’influencer blogger convoleranno a nozze il primo settembre a Noto. Il matrimonio sarà l’evento più esclusivo dell’anno – e viaggiare su tutti i social e il web. (altro…)

Bebe Vio a Giochi senza barriere 2018 – Giovedì 14 giugno Stadio dei Marmi di Roma ore 20.30

Pubblicato il 13 Giu 2018 alle 6:58am

Giovedì 14 giugno ritorna anche quest’anno l’ottava edizione dei Giochi Senza Barriere, l’evento a scopo benefico all’insegna dell’integrazione e della promozione dello sport paralimpico ideato dall’Associazione art4sport ONLUS (www.art4sport.org), nata in seguito alla vicenda di Beatrice “Bebe” Vio, campionessa di scherma paralimpica, oro individuale alle Paralimpiadi di Rio 2016 e ai Mondiali di Roma 2017.

Per il terzo anno consecutivo, i Giochi Senza Barriere saranno di scena nel suggestivo Stadio dei Marmi di Roma (dopo essere partiti nel 2011 da Mogliano Veneto, sede dell’Associazione, ed essere passati nel 2015 per l’Arena Civica di Milano in occasione di Expo).

Sono tanti gli ospiti attesi del mondo dello sport e dello spettacolo che parteciperanno ai Giochi Senza Barriere e avranno un ruolo attivo nel corso della serata. Oltre a Bebe Vio, saranno presenti come sportivi: Demetrio Albertini, Martin Castrogiovanni, Jury Chechi, Valentina Marchei, Luca Marin, Carlo Molfetta, Carlton Myers, Massimiliano Rosolino, Stefano Tonut, Valentina Vezzali e Ivan Zaytsev. Mentre, tra i grandi della musica italiana a “scendere in pista” saranno Lorenzo Baglioni, Benji & Fede, Elodie, Fedez, Paola Turci. Parteciperanno alla serata anche Giovanni Bruno, Martina Colombari, Paolo Conticini, Danilo da Fiumicino, Pio e Amedeo, Sofia Viscardi e i ragazzi di Amici.

Le grandi protagoniste, però, saranno 8 squadre provenienti da altrettante città d’Italia (Torino, Milano, Treviso, Livorno, Fano, Assisi, Roma, Oristano). Le squadre, pronte a scendere nell’Arena per sfidarsi, saranno composte da adulti e bambini, disabili e normodotati insieme e saranno capitanate dai grandi ospiti della serata.

Le varie sfide in programma saranno ispirate al tema di questa ottava edizione: i supereroi. Molto spesso, infatti, i ragazzi di art4sport e, più in generale, gli atleti paralimpici vengono visti come dei supereroi, soprattutto dai bambini con disabilità (ma non solo da loro…). Questo per art4sport è molto importante perché aiuta tanti bambini e le loro famiglie a trovare le motivazioni e la forza per andare avanti ed uscire di casa, socializzare attraverso l’attività sportiva, vero cuore della mission dell’associazione.

A presentare quest’edizione di Giochi Senza Barriere, per il terzo anno consecutivo, il Trio Medusa.

Foto stampa Settimio Benedusi

Giochi senza barriere: la VIII edizione a Roma il 14 giugno con i ‘Supereroi’ allo Stadio dei Marmi

Pubblicato il 13 Mar 2018 alle 5:05am

Quest’anno, l’appuntamento con l’ottava edizione dei Giochi Senza Barriere è per giovedì 14 giugno alle 20.30 presso lo Stadio dei Marmi di Roma. (altro…)

Bebe Vio vincitrice del Best Female Debut al Paralympic Sport Awards di Abu Dhabi

Pubblicato il 08 Set 2017 alle 4:24pm

Quattro anni dopo la premiazione dell’italiano Alex Zanardi, premiato come Best Male Debut a Londra 2012 per le sue straordinarie performance in handbike, ieri sera ad Abu Dhabi la giovane atleta Bebe Vio si è aggiudicata il prestigioso Paralympic Sport Awards come Best Female Debut, assegnato dal Comitato Paralimpico Internazionale. (altro…)

Bebe Vio con le protesi hi-tech si diverte a fare gestacci

Pubblicato il 11 Mar 2017 alle 10:47am

Bebe Vio, in occasione della nuova campagna di comunicazione Sorgenia, l’ente privato di energia elettrica e gas di cui è testimonial, ha mostrato per la prima volta in assoluto le nuove protesi alle mani con la sua solita ironia di sempre.

La campionessa paralimpica, che ha festeggiato da poco i suoi primi 20 anni ha spiegato che le sue nuove protesi sono estremamente tecologiche: si comandano via bluetooth, reagiscono agli stimoli muscolari e si programmano a seconda dei movimenti da eseguire – tramite cellulare.

Ovviamente, ironizza, di non aver perso tempo ad imparare a fare gestacci.

Bebe Vio: “Se avessi fatto il vaccino non avrei contratto la meningite”

Pubblicato il 30 Ott 2016 alle 6:30am

Bebe Vio, la campionessa parolimpica oro ai mondiali di fioretto a Rio 2016, si racconta al Tirreno a pochi giorni di distanza dal viaggio di ritorno dagli Usa, dove si è recata con il presidente del consiglio Matteo Renzi e una delegazione di eccellenze italiane alla cena di gala alla Casa Bianca con Obama e sua moglie Michelle. (altro…)

Bebe Vio posta foto ‘Operazione Cenerentola’, mentre va a restituire abito cena prestato da Dior

Pubblicato il 24 Ott 2016 alle 7:58am

“Operazione Cenerentola. Andiamo a riconsegnare il super vestito (pezzo unico della collezione Paris FW 2016) che Maria Grazia Chiuri, la direttrice artistica di Dior, mi ha gentilmente prestato per la cena alla Casa Bianca. Grazie mi sono sentita una principessa”.

Ha scritto così la campionessa paralimpica Beatrice Vio in un post postato sul suo profilo Instagram a pochi giorni dal ritorno dagli Stati Uniti d’America, dove si è recata insieme al presidente del consiglio italiano Matteo Renzi e ad una delegazione di eccellenze italiane.

La foto postata da Bebe, immortala la campionessa paraolimpica per le vie del centro di Milano mentre si reca presso lo showroom Dior per riconsegnare l’abito da gran sera che ha indossato per la cena alla Casa Bianca e che tutti abbiamo potuto vedere nel selfie con Barack Obama.

Il vestito, pezzo unico della collezione Paris FW 2016, le era stato prestato da Maria Grazia Chiuri giusto per l’importante occasione.