coppia

E’ di nuovo amore tra Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì

Pubblicato il 13 Feb 2019 alle 7:11am

Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì sono di nuovo insieme. (altro…)

Belen Rodriguez e Stefano de Martino di nuovo insieme

Pubblicato il 08 Feb 2019 alle 6:04am

Dopo aver visto le immagini di “Chi” che mostrano Belen Rodriguez e Stefano De Martino molto affiatati, più vicini che mai mentre si scambiano coccole come due che non si sono mai lasciati prima, arriva un secondo indizio ancora più pesante a conferma della teoria del ritorno di fiamma. Alfonso Signorini ha condiviso dal suo profilo Instagram un video del bacio tra i due e un’immagine in cui si vede la show girl indossare al dito la fede nuziale, del suo matrimonio con lui.

“Si amano ancora” scrive il settimanale diretto da Alfonso Signorini che pubblica una serie di scatti di Belen e Stefano in aeroporto. I due avrebbero trascorso un paio di giorni insieme nella casa milanese della Rodriguez con il loro bambino Santiago. Poi padre e figlio hanno accompagnato Belen a Linate e lì è andato in scena il tenerissimo siparietto di famiglia. I due si abbracciano: il ballerino tiene stretta la sua ex e la bacia dolcemente, lei si lascia cullare e si avvinghia, gli accarezza i capelli, lo bacia e gli scende persino una lacrima quando deve separarsi per prendere il volo.

Il riavvicinamento appare oramai ufficiale. Del resto nelle ultime settimane che qualcosa stava succedendo nella coppia lo si era appreso da Belen stessa, quando in radio ha detto a Stefano: “Ti aspetto a casa”. A un evento mondano si erano presentati insieme, scambiandosi abbracci e coccole in pubblico. Ora i baci sembrano essere inequivocabili.

Matteo Salvini e Elisa Isoardi si incontrano alla cena di gala di Alis, è ritorno di fiamma?

Pubblicato il 21 Nov 2018 alle 6:52am

La conduttrice de La prova del cuoco Elisa Isoardi e il ministro dell’Interno Matteo Salvini si sono ritrovati di nuovo insieme, fianco a fianco alla serata di gala per Alis, l’Associazione della logistica. (altro…)

Tensioni tra Kate Middleton e il principe William

Pubblicato il 29 Lug 2018 alle 12:16pm

Kate Middleton, da qualche mese mamma per la terza volta del piccolo Louis, dovrebbe essere molto felice, ma secondo recenti indiscrezioni non lo sarebbe proprio.

Come riporta il sito Velvet, Kate sarebbe in crisi con il marito a causa dell’eccessiva possessività della duchessa di Cambridge nei confronti di William. E la terza gravidanza avrebbe finito per influire maggiormente sull’equilibrio di coppia.

«Per Kate infatti potrebbe essere l’unico modo per tenersi impegnata e non pesare su William», avrebbe rivelato una nobildonna spagnola vicina alla coppia.

Anna Tatangelo e Gigi DʼAlessio di nuovo insieme, uscita pubblica: nozze nipote e concerto di Vasco Rossi

Pubblicato il 13 Giu 2018 alle 7:14am

Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo hanno riacceso le speranze dei fan che non hanno mai spesso di tifare per loro, anche dopo la crisi annunciata la scorsa estate.

Galeotto il matrimonio della nipote di Gigi che ha visto i due ex insieme per celebrare l’amore degli altri. Infatti i due artisti hanno cantato insieme “Un nuovo bacio” condividendo lo stesso microfono. Con loro anche il piccolo Andrea.

Dopo la festa la Tatangelo e D’Alessio erano seduti ancora una volta, uno accanto all’altra all’Olimpico per il concerto di Vasco Rossi, come immortalato dallo stesso Gigi con un video sulla sua pagina social e dalla Tatangelo su Instagram la foto con l’abito messo alla cerimonia con la scritta “I sorrisi raccolgono i colori della vita” , e nella sua storia Instagram, uno scatto del concerto alla canzone ‘Come nelle favole’ con hashtag #ioetecomenellefavole con tanto di cuoricino rosso.

Gli indizi ci sono tutti. Anna e Gigi sono tornati insieme, si attende ora l’ufficilità della notizia, da parte dei diretti interessati.

I benefici del sesso, parola di esperti

Pubblicato il 13 Apr 2018 alle 6:18am

Il quotidiano Mirror ha recentemente riportato una lista dei peggiori effetti collaterali che possono subentrare in coloro che non fanno abbastanza sesso. L’articolo si basa su un grafico elaborato dal sito web HackSpirit.

Rischi più malattie cardiache Quante volte a settimana fai sesso? Se sei tra quelle persone che lo fanno solo ogni tanto potresti avere seri problemi dal punto di vista cardiovascolare. Infatti, fare sesso almeno due volte a settimana dimezza le possibilità di avere aterosclerosi, rispetto a chi fa l’amore invece una volta al mese. Altre ricerche indicano che gli uomini che fanno più sesso hanno una migliore circolazione sanguigna e una riduzione del rischio di avere un tumore alla prostata.

Troppo stressato Fare poco sesso aumenta notevolmente i livelli di stress. Farne tanto, al contrario, aiuta a ridurlo. Inoltre, secondo uno studio pubblicato su Biological Psychology, il sesso tradizionale – a due – sarebbe meglio della masturbazione. Il motivo per cui si riduce lo stress è molto semplice: l’orgasmo aumenta le endorfine e l’ossitocina, quest’ultima in grado di compensare gli effetti del cortisolo.

Rischio di demenza Ancora un altro studio, condotto dalle università di Oxford e Coventry, ha evidenziato che fare sesso in maniera regolare migliora le abilità cognitive: i vocaboli sono più fluidi e anche la percezione degli oggetti diviene migliore.

Ti ammali di più Fare poco sesso abbassa le difese immunitarie. La scienza, infatti, dice che fare sesso più spesso permette una miglior produzione di immunoglobulina A, un anticorpo che aiuta anche a combattere meglio l’influenza. Ma per avere un minimo di benefici bisogna fare sesso almeno due volte a settimana, secondo quanto dice la Wilkes University (Pennsylvania).

Erezione più complicata Infine, assicurano gli esperti, alcuni uomini potrebbero avere problemi di erezione proprio per il poco sesso. Le donne invece, ad una minore lubrificazione e, quindi, un maggior rischio di dolore durante i rapporti sessuali.

Anna Tatangelo: “Tra me e Gigi è finita, mi riprendo la mia vita e non chiedo il mantenimento”

Pubblicato il 15 Mar 2018 alle 6:00am

“Litigavamo più spesso, eravamo finiti ad andare a letto senza più dirci una parola, senza più darci neanche la buonanotte – spiega Anna Tatangelo in una lunga intervista rilasciata a Vanity Fair”. (altro…)

In arrivo le onde d’urto per curare l’impotenza

Pubblicato il 23 Ott 2017 alle 8:52am

Arriva un nuovo metodo molto efficace per combattere la disfunzione erettile di grado lieve o moderato, di cui solo in Italia ne soffrirebbero circa un terzo degli uomini, ovvero oltre 3 milioni di pazienti.

Il nuovo trattamento consisterebbe nel sottoporsi a onde d’urto a bassa intensità. Onde rapide, indolori e poco invasive, perché prive di effetti collaterali .

Il primo studio multicentrico italiano coordinato dalla Sia (Società Italiana di Andrologia) è ancora in corso e finora ha coinvolto circa 100 pazienti di età compresa tra i 18 e i 65 anni, afflitti da disfunzione erettile su base organica e in cura presso centri ospedalieri o universitari a Firenze, Napoli, Trento, Bari o Trieste.

I risultati sono stati molto positivi nel 70 per cento dei casi. Per i pazienti è stato possibile tornare alla sessuale di prima dicendo addio ai farmaci di cui facevano uso.

La tecnologia delle onde d’urto è stata sviluppata alcuni anni fa a Israele ed è utilizzata già per il trattamento della calcolosi renale. Queste onde riescono a ristabilire il normale meccanismo dell’erezione, consentendo il ritorno ad una sessualità naturale senza passare per la programmazione dei rapporti.

Italia, malattie sessualmente trasmesse: +400% casi solo di sifilide

Pubblicato il 21 Ott 2017 alle 10:11am

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità ogni anno sono quattro le Mst, Malattie sessualmente trasmissibili, tra le più diffuse, e che corrispondono a 498,9 milioni di nuovi casi l’anno. (altro…)

Trichomonas vaginalis, come riconoscerla

Pubblicato il 29 Lug 2017 alle 10:39am

Il trichomonas vaginalis è un microrganismo unicellulare trasmesso principalmente attraverso i rapporti sessuali. Anche i neonati possono averlo, qualora il canale del parto sia stato contaminato. (altro…)