Made in Italy

Dolce & Gabbana chiedono scusa ai cinesi per la pubblicità ritenuta “razzista e sessista”

Pubblicato il 24 Nov 2018 alle 5:53am

Gli stilisti Dolce & Gabbana si scusano con un video indirizzato ai cinesi per lo spot non gradito, in quanto, ritenuto “razzista e sessista”, gettando nella bufera la celebre casa di moda, apprezzata e conosciuta da anni in tutto il mondo per i suoi prodotti, che ora sono stati banditi dai più importanti siti web di e-commerce. “Facciamo le nostre più sincere scuse al popolo cinese nel mondo intero, speriamo che il nostro fraintendimento della cultura cinese possa essere perdonato”, dice Stefano Gabbana. (altro…)

A Parigi, fino al 2 febbraio 2019, al Musée des Arts Décoratifs “Tutto Ponti, Gio’ Ponti archi-designer”

Pubblicato il 31 Ott 2018 alle 6:37am

In occasione della retrospettiva al Musée des Arts Décoratifs, la Francia rende omaggio a Giò Ponti. Una straordinaria manifestazione d’affetto per il maestro simbolo del ‘Made in Italy’. (altro…)

Luisa Spagnoli, un libro, una sfilata e una grande festa per festeggiare i 90 anni. Kate Middleton ambasciatrice del marchio

Pubblicato il 21 Set 2018 alle 9:26am

Un libro, una sfilata e una grande festa per celebrare i 90 anni di Luisa Spagnoli, celebre brand pioniere del made in Italy che ha il suo cuore creativo a Perugia, presieduto e diretto creativamente da Nicoletta Spagnoli.

Una standing ovation ha accolto Nicoletta per una sfilata-anniversario portata in passerella con una collezione seducente e raffinata, che le clienti Luisa Spagnoli ormai anche giovanissime apprezzeranno in tutto il mondo.

Sullo sfondo della Sala delle Cariatidi in Palazzo Reale hanno sfilato colori forti ed essenziali, dal giallo al turchese, passando per il rosso, rosa confetto, sino ad arrivare ai toni classici per la gran sera, il bianco e il nero ravvivati da tocchi di oro intorno alla vita. Colori e modelli che andranno in scena la prossima primavera estate 2019. Linee morbide, eleganti, fascianti, con cinture anche di pelle e fasce in vita.

Sulle sedute degli ospiti un Bacio Perugina tutto rosa, per ricordare la grande e romantica e dolce invenzione degli inizi del Novecento di Luisa Spagnoli.

“Era giusto organizzare un evento consono”, ha spiegato l’amministratore delegato Nicoletta Spagnoli, che elegge poi Kate Middleton come “ambasciatrice” del marchio.

Festival Nazionale del Cinema e della Televisione di Benevento, dal 4 al 9 Luglio, apertura con Luciano Ligabue!

Pubblicato il 12 Giu 2018 alle 7:40am

E’ stato presentato ieri, il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione di Benevento, che ha deciso di dedicare a Luciano Ligabue l’apertura della seconda edizione, in programma a Benevento dal 4 al 9 luglio. La giornata sarà un’occasione per celebrazione l’artista con un vero e proprio “Liga Day” cinematografico che avrà inizio nel pomeriggio con le proiezioni dei suoi primi due film, “Radiofreccia” e “Da Zero a Dieci”. In serata, poi, è prevista, nella splendida arena dell’Hortus Conclusus disegnata dal Maestro Mimmo Paladino, la proiezione del suo ultimo film, “Made In Italy”, in contemporanea all’incontro con Ligabue che avverrà all’interno del centro storico. L’artista sarà intervistato da Alessio Viola, giornalista e conduttore di Sky Tg24. (altro…)

Pizza, Coldiretti lancia allarme: “Due su tre sono fatte con ingredienti non italiani”

Pubblicato il 01 Giu 2018 alle 8:20am

Secondo la Coldiretti, il piatto tipico della nostra tradizione culinaria partenopea e italiana sarebbe spesso a base di prodotti che di italiano hanno ben poco o nulla. Dalla mozzarella lituana al concentrato di pomodoro cinese, sono tanti gli ingredienti non italiani utilizzati per la preparazione.

E per questo motivo lancia un allarme: due pizze su tre sono ottenute da un mix di ingredienti prodotti oltreconfine.

Oltre a mozzarella lituana e concentrato di pomodoro cinese, anche l’olio tunisino e il grano ucraino finiscono in due pizze su tre servite in Italia, senza alcuna indicazione per i consumatori. E così, per tutelare uno dei nostri prodotti tipici, Coldiretti ha deciso di moltiplicare iniziative e progetti allo scopo di garantire che tutti gli ingredienti provengano da aziende attive sul territorio nazionale.

“La pizza è una ricchezza del Made in Italy – sottolinea la Coldiretti – che deve essere tutelata anche con strumenti come l’obbligo di indicare la provenienza per tutti i principali componenti della pizza”.

Made in Italy, il film di Luciano Ligabue con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak in uscita il 25 Gennaio

Pubblicato il 22 Gen 2018 alle 12:56pm

Made in Italy è un film di genere drammatico diretto da Luciano Ligabue, con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak, in uscita il 25 gennaio 2018 prodotto da Domenico Procacci con FANDANGO (in collaborazione con MEDUSA FILM, ZOO APERTO, RISERVAROSSA ed EVENTIDIGITALI FILMS) e distribuito da MEDUSA FILM.

Terzo film per Luciano Ligabue, Made in Italy è ispirato all’omonimo concept album uscito nel novembre del 2016. Stefano Accorsi è il protagonista Riko, un uomo di specchiate virtù e comprovata sfortuna: incastrato in un lavoro che non ha scelto, a malapena in grado di mantenere la casa di famiglia. Può contare però su un variegato gruppo di amici, su una moglie che, tra alti e bassi, ama da sempre, e un figlio ambizioso che frequenta l’università. Nonostante questo, Riko è un uomo arrabbiato, pieno di risentimento verso una società scandita da colpi di coda e false partenze. Quando le uniche certezze che possiede si sgretolano davanti ai suoi occhi, all’uomo non resta che reagire, prendere in mano il suo presente e ricominciare, in un modo o nell’altro.

Ci sarà anche un cameo di Luciano Ligabue in “Made in Italy”. L’artista di Correggio apparirà fugacemente durante una scena girata in piazza del Popolo ad Ascoli, alle spalle della protagonista Kasia Smutniak.

Nella scena anche il produttore della pellicola, Domenico Procacci.

Trailer ufficiale Made in Italy

Dal 25 gennaio al cinema Made in Italy, il terzo film di Luciano Ligabue, prodotto da Domenico Procacci, con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak

Pubblicato il 19 Dic 2017 alle 1:19pm

Arriva al cinema il prossimo 25 Gennaio 2018, “Made in Italy”, tormentata dichiarazione di amore frustrato verso il nostro Paese, raccontata con le parole e la musica di Luciano Ligabue (terzo film per il cantautore), attraverso lo sguardo di Riko. Un uomo onesto, che può contare su un gruppo di amici veri e su una moglie che, tra alti e bassi, ama da sempre. È però anche un uomo molto arrabbiato con il suo tempo, che sembra scandito solo da colpi di coda e false partenze. E se a volte si cade e rialzarsi non è facile, Riko ha scelto di non darla vinta al tempo che corre, decidendo così di mettersi in gioco e prendere finalmente in mano il suo destino.

Il film prodotto da Domenico Procacci vede come protagonisti della storia, STEFANO ACCORSI e KASIA SMUTNIAK. Nel cast troviamo anche attori come FAUSTO MARIA SCIARAPPA, WALTER LEONARDI, FILIPPO DINI, ALESSIA GIULIANI, GIANLUCA GOBBI, TOBIA DE ANGELIS.

La pellicola è stata realizzata grazie al sostegno della Regione Emilia – Romagna, Regione Lazio, del Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo.

Trailer ufficiale del film Made in Italy

Luciano Ligabue, al via le riprese del film Made in Italy con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak

Pubblicato il 15 Giu 2017 alle 10:22am

MADE IN ITALY” è il titolo dell’ultimo album di LUCIANO LIGABUE ma anche del suo terzo film (dopo “Radiofreccia” e “Da zero a dieci”). (altro…)

Olio d’oliva, calata del 26% l’esportazione in Gran Bretagna a causa dell’etichetta a semaforo

Pubblicato il 24 Apr 2017 alle 9:46am

Brutte notizie per le esportazioni di olio d’oliva italiano in Gran Bretagna. Solo nel 2017 sono calate del 26% a causa dell’etichetta a semaforo introdotta per il 99% delle catene distributive. (altro…)

Luciano Ligabue, lunedì 5 dicembre protagonista di Incontri d’autore all’Auditorium di Roma

Pubblicato il 30 Nov 2016 alle 6:31pm

Gino Castaldo e Ernesto Assante saranno insieme a Luciano Ligabue sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, lunedì 5 dicembre per Incontri d’autore, presso la Sala Petrassi, ore 21.00. (altro…)