musica

Ben Harper: due concerti in Italia, il 26 ottobre a Padova e il 27 a Roma

Pubblicato il 17 Lug 2018 alle 8:54am

Ben Harper torna in Italia con due nuovi concerti venerdì 26 ottobre al Gran Teatro GEOX di Padova e sabato 27 all’Auditorium Parco della Musica di Roma. (altro…)

EMMA: torna a febbraio nei palasport italiani con “Essere qui tour”! Biglietti disponibili da ieri su Ticketone.it

Pubblicato il 17 Lug 2018 alle 6:40am

Torna a febbraio 2019, con un nuovo ciclo di concerti nei palasport. La sua inconfondibile grinta, dopo il successo della prima parte del tour “Essere qui”. (altro…)

Gianna Nannini, Fenomenale – Il Tour, ripartito da Mantova il 13 luglio, prosegue il suo viaggio il 16 luglio a Pistoia

Pubblicato il 14 Lug 2018 alle 8:32am

Dopo il grande successo dei concerti tenuti in Germania e nei palasport italiani, FENOMENALE – IL TOUR di GIANNA NANNINI è ripartito da Mantova (Piazza Sordello) il 13 luglio scorso, e continuerà con nuove date estive in tutta Italia e in Europa.

Ecco gli appuntamenti in calendario: dopo il live di Mantova, la rocker italiana sarà il 16 luglio a Pistoia (Piazza Duomo), il 18 luglio a Golfo Aranci (Arena Concerti Viale Libertà) il 21 luglio a Locarno (Moon & Stars Festival), il 22 luglio a Grugliasco (Gru Village), l’8 agosto a Zofingen (Magic Night Festival), il 10 agosto a Francavilla al mare (Piazza Sant’Alfonso), il 13 agosto a Follonica (Summer Festival), il 14 agosto a Forte dei Marmi (Villa Bertelli), il 16 agosto a Lecce (Piazza Libertini), il 18 agosto a Taormina (Teatro Antico), il 19 agosto a Sciacca (Piazza Scandaliato), il 21 agosto a Palermo (Teatro di Verdura) e il 25 agosto a Misano Adriatico (Autodromo).

FENOMENALE – IL TOUR di Gianna Nannini vede una formazione d’eccezione composta da Davide Tagliapietra e Thomas Festa alle chitarre, Will Medini alle tastiere, sequenze e programmazioni, Daniel Weber al basso, Moritz Muller alla batteria, Isabella Casucci, Annastella Camporeale e Roberta Montanari ai cori.

In questi speciali concerti estivi, Gianna andrà a riproporre le canzoni del nuovo album di inediti AMORE GIGANTE in un crescendo in cui si alterneranno tutti i suoi più grandi successi.

I biglietti per le date del tour, prodotto e organizzato da F&P Group sono disponibili in prevendita online sul sito di TicketOne (www.ticketone.it), e in tutti i punti vendita autorizzati.

RTL 102.5 è radio partner ufficiale del tour.

Cesare Cremonini: lo spettacolo protagonista dell’estate 2018 continua a novembre con 16 date nei palasport. Il 5 dicembre ad Eboli con l’unica data campana

Pubblicato il 14 Lug 2018 alle 6:00am

Dopo il grande successo del “Cremonini Stadi 2018” dei quattro concerti negli stadi di Lignano (stadio Teghìl), Milano (San Siro), Roma (Olimpico) e Bologna (Dall’Ara), Cesare Cremonini torna protagonista della scena live da ottobre a dicembre in sedici date nei principali palasport italiani. (altro…)

Jovanotti, chiude a Milano il tour dei record. Da domani ‘Viva la liberta’, il nuovo singolo e video

Pubblicato il 05 Lug 2018 alle 1:43pm

Si è concluso ieri sera a Milano “Lorenzo Live 2018”, il tour dei record di Jovanotti. 67 date nei più importanti palazzetti italiani ed europei che ha conquistato, emozionato, travolto, entusiasmato, oltre 600 mila spettatori!

Per la fine del tour Lorenzo lancia il brano VIVA LA LIBERTA’, tratto da Oh Vita! accompagnato da un video, come omaggio al suo amato pubblico in rotazione dappertutto a partire da domani.

Viva la libertà è il pezzo con cui Jovanotti ha chiuso la scaletta di tutti i concerti di Lorenzo Live 2018.

“Quando ho scritto Viva la libertà l’ho fatto proprio pensando ai concerti, desideravo che la mia gente uscisse dai palasport con quella parola in testa e una melodia semplicissima da portarsi addosso per un po’”

Alla fine dello show quando si riaccendono le luci del palasport, dopo aver ballato e cantato, ci si guarda di nuovo in faccia e per un attimo quella parola, LIBERTÀ, prende forma e ha di nuovo senso e significato. Si esce dal palazzetto cantandola insieme e portando con sé quella sensazione per “farla durare, e darle spazio”.

“È una canzone volutamente “elementare”, nel senso proprio che è fatta con elementi essenziali.”

Realizzato da Leandro Manuel Emede per Sugarkane, il video di Viva la libertà è una scatola magica, è un live che però ha dentro elementi fantastici, il massimo della finzione nel massimo della realtà.

“Quando è arrivato il remix di Affermativo di Takagi e Ketra, ho sentito l’esigenza di accendere “un piccolo faro” su questa canzone. Pur sapendo bene che non si tratta di un pezzo con le caratteristiche da heavy rotation radiofonica ho voluto darle visibilità . È una canzone importante del disco, uno dei brani a cui sono più legato e mi piace nella versione originale e in questa rilettura più urbana. Mi è parso urgente portarlo all’attenzione delle radio e dei grandi media, al di là di qualunque logica non strettamente artistica. Oh, vita! è un disco nuovo rispetto alla mia precedente produzione e mai come in questo caso ho desiderio di farlo scoprire con la massima attenzione.”

Toto Cutugno costretto ad annullare concerti in Belgio a causa di un malore

Pubblicato il 02 Lug 2018 alle 9:51am

Malore per Toto Cutugno che ha dovuto annullare un concerto gratuito previsto da mesi in Belgio per il 30 giugno scorso nella cittadina di Seraigne. A scriverlo sui social è l’assessore allo sport e alla cultura della cittadina, Eric Vanbrabant.

Il cantautore italiano era l’ospite d’onore e doveva cantare in piazza per le tre serate di seguito al Festival della canzone italiana. Un festival gratuito organizzato dal centro culturale italiano della cittadina che conta oltre 10 mila presenze.

“Adesso sto bene – spiega Cutugno – qui in ospedale mi fanno sentire a casa, c’è una consistente percentuale di medici e infermieri italiani ma anche russi, insomma il mio pubblico mi sostiene e si prende cura di me. In settimana – conclude – sarò dimesso e dopo qualche giorno, di riposo riprenderò il tour internazionale”

Cutugno rassicurando i fans sul suo stato di salute dice anche: “Vorrei tranquillizzare tutti- dice – il caldo eccessivo di questi giorni ha causato un momentaneo stato di debolezza che mi ha costretto a non esibirmi in Belgio”. Lo staff precisa poi che non si è trattato di un problema cardiaco, contrariamente a quanto riportato dalla stampa locale.

Francesco De Gregori, al via il 6 luglio dalla Cavea di Roma ‘Tour 2018’

Pubblicato il 01 Lug 2018 alle 7:08am

Si chiama “TOUR 2018”, il nuovo tour del cantautore romano, FRANCESCO DE GREGORI, in partenza il prossimo 6 luglio dalla Cavea di Roma, che lo porterà in viaggio, per tutta l’estate, sui palcoscenici delle più prestigiose località italiane fino al mese di settembre.

Con lui sul palco ci saranno: Guido Guglielminetti al basso, Paolo Giovenchi alla chitarra, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e Carlo Gaudiello al pianoforte, una formazione già sperimentata in autunno nel suo tour in Europa e negli Stati Uniti.

La scaletta prevede i grandi classici della canzone di Francesco De Gregori, e gioielli nascosti, canzoni “mai passate alla radio”, brani raramente eseguiti dal vivo negli ultimi anni della sua carriera.

«Mi fa piacere quando il pubblico riconosce un pezzo dalle prime note – dichiara De Gregori – ma mi piace anche quel silenzio un po’ stupito che accoglie le canzoni meno conosciute. La bellezza del live è anche questa, la scaletta non deve essere scontata, bisogna mischiare le carte».

Queste tutte le date ufficiali del “TOUR 2018” di Francesco De Gregori: il 6 luglio a ROMA (Cavea – Auditorium Parco della Musica), il 7 luglio a Spoleto – PG (Festival dei Due Mondi), il 9 luglio a Saluzzo – CN (Occit’Amo Festival), l’11 luglio a Peccioli – PI (Anfiteatro Fonte Mazzola); il 13 luglio a Gardone Riviera – BS (Vittoriale), il 14 luglio a Vigevano – PV (Castello Sforzesco), il 15 luglio a COMO (Arena Teatro Sociale), il 17 luglio a Grugliasco – TO (Le Gru), il 19 luglio a Lignano Sabbiadoro – UD (Arena Alpe Adria), il 21 luglio a MILANO (Carroponte), il 25 luglio a Firenze (Piazza Santissima Annunziata), il 26 luglio a Visciano – NA (Piazza Lancillotti), il 28 luglio a Montella – AV (Festival Verteglia), il 7 agosto a San Mauro Pascoli – FC (Villa Torlonia), il 9 agosto a Montecassiano – MC (Piazza Unità d’Italia), l’11 agosto a Forte dei Marmi – LU (Villa Bertelli), il 12 agosto a Castiglioncello – LI (Castello Pasquini), il 14 agosto ad Asiago – VI (Piazza Carli), il 16 agosto a Orbetello – GR (Festival Le Crociere), il 19 agosto a Presicce – LE (Piazza delle Regioni), il 20 agosto a Trani – BT (Piazza Duomo), il 22 agosto a Soverato – CZ (Summer Arena), il 24 agosto a Zafferana Etnea – CT (Anfiteatro Falcone e Borsellino), il 25 agosto a NOTO (Scalinata Cattedrale), 26 agosto a FINALE DI POLLINA – PA (Teatro Parco Urbano), 1 settembre a SANT’ANTICO – CI (Arena Fenicia Festival), il 3 settembre a Scario – SA (Piazzale del Porto).

I biglietti degli show sono in prevendita ufficiale online su Ticketone.it e nei punti vendita autorizzati.

Per info e acquisto: www.fepgroup.it.

Foto di Daniele Barraco

Wind Summer Festival: giovedì 5 luglio in onda la prima puntata in prima serata su Canale 5 e Radio 105

Pubblicato il 30 Giu 2018 alle 8:38am

Dopo aver animato per quattro serate Piazza del Popolo a Roma, il WIND SUMMER FESTIVAL arriva in tv! Giovedì 5 luglio, andrà in onda in prima serata su Canale 5 – e in contemporanea su Radio 105 – la prima puntata dell’imperdibile appuntamento con la musica dell’estate. A condurre la serata ILARY BLASI con RUDY ZERBI e DANIELE BATTAGLIA. (altro…)

Dopo il grande successo dello scorso anno, torna il 22 settembre all’Alcatraz di Milano il tributo a Chester Bennington dei Linkin Park

Pubblicato il 30 Giu 2018 alle 6:34am

Il 22 settembre prossimo all’Alcatraz di MILANO si terrà il secondo tributo italiano dedicato a Chester Bennington, il cantante dei Linkin Park, una delle voci più rappresentative del rock americano, scomparso lo scorso luglio all’età di 41 anni.

“ONE MORE LIGHT MEMORIAL II” sarà una maratona musicale a scopo benefico con la partecipazione di oltre 10 band che interpreteranno dal vivo le canzoni più famose di Chester e dei Linkin Park (apertura porte ore 15.00 – inizio show ore 16.00).

Headliner speciali dell’evento, organizzato da One More Life e 5 Guys Company, saranno i JULIEN-K, la band di Amir Derakh and Ryan Shuck, con cui lo stesso Chester ha più volte collaborato e con cui ha fondato i Dead By Sunrise, suo side-project rispetto ai Linkin Park. Solo in occasione del “ONE MORE LIGHT MEMORIAL II”, proprio per omaggiare il loro amico scomparso, i JULIEN-K eseguiranno anche alcuni brani dei Dead By Sunrise, oltre ai propri brani di repertorio.

Prima di loro, saliranno sul palco: BLACK SHEEP, CODENAME: DELIRIOUS, COLORS VOID, DUAL PROJECT, LIVING THEORY, NERO ARGENTO, IVAN KING, LOST IN THE DREAM, PURE, RAVENSCRY. A presentare l’evento la speaker radiofonica Nyva di Rock’n’Roll Radio.

La serata proseguirà poi con Dirty Mondays, il più incredibile party rock ‘n’ roll party di Milano, che da ormai da sette anni risveglia gli animi wild di un pubblico fuori dagli schemi e cosmopolita. Il party sarà realizzato sempre in collaborazione con One More Life e 5 Guys Company: per tutti coloro che acquistano il biglietto per “ONE MORE LIGHT MEMORIAL II” sarà possibile partecipare gratuitamente a Dirty Mondays (ingresso solo per Dirty Mondays dopo l’evento: 10 euro).

Dal 15 giugno, è possibile acquistare in prevendita i biglietti su Ticketone.it e nei punti vendita fisici Ticketone (20 euro + dp). Sarà inoltre possibile acquistare un pacchetto speciale comprendente il biglietto insieme alla maglietta realizzata appositamente per l’evento al prezzo di 30 euro + dp.

Billboard Italia è media partner dell’evento.

Metà degli introiti netti dell’evento verrà devoluto a L’Amico Charly Onlus, associazione che si occupa di prevenzione al disagio giovanile attraverso progetti di intervento educativi, formativi, di assistenza e di sostegno a favore degli adolescenti, in collaborazione con le istituzioni, le scuole e le famiglie.

Laura Pausini realizza il suo sogno, cantare a Cuba davanti a 250 mila persone

Pubblicato il 28 Giu 2018 alle 10:59am

Laura Pausini ha realizzato il suo sogno, cantare a Cuba. La cantante italiana di fama internazionale è stata l’ospite speciale del concerto che i Gente de Zona hanno regalato alla loro città. Davanti a 250mila persone, Laura ha cantato le versioni spagnole di La solitudine, Non c’è e un frammento a cappella di Strani Amori, e per la prima volta dal vivo si è esibita con il duo con la versione remix di Nadie ha dicho, il brano che ha lanciato il suo nuovo progetto.

“Il mio sogno, in questi 25 anni di carriera, era cantare per i miei fan a Cuba, uno dei pochi paesi al mondo che non avevo mai visitato. Per un cantante, il modo migliore per dire ‘grazie’ al proprio pubblico è cantare dal vivo, guardare i volti, cantare insieme le canzoni. Tutto questo è stato possibile grazie ai miei amici Gente de Zona e la nostra canzone “Nadie ha dicho”. Non dimenticherò mai questa giornata pazza e bellissima fatta in 24 ore senza dormire, ma con il cuore pieno d’amore. La musica unisce, la amo”, ha scritto la cantante su Instagram.

Foto Ufficio stampa

Video – dichiarazioni Laura Pausini esibizione a Cuba