norma

Legittima difesa, l’indignazione arriva sui social. Grasso: “Meno male che c’è il Senato”

Pubblicato il 06 Mag 2017 alle 6:01am

Crescono le polemiche sulla legge approvata dalla Camera sulla legittima difesa. A scatenare critiche da più fronti e anche dal popolo dei social è quella del passaggio “giorno e notte”, quel discriminante orario che ha fatto venire dei dubbi anche all’ex premier Matteo Renzi, tanto da indurlo a giudicare negativamente la legge che deve ancora arrivare al Senato e ad assicurare che lì sarà modifica. (altro…)