Gli uomini sudano di più delle donne

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Ott 2010 alle ore 10:11am

Secondo una ricerca condotta dall’Università di Osaka, gli uomini sudano meglio delle donne, vale a dire in modo più efficiente.

Le donne cominciano a sudare più tardi durante lo sforzo fisico, pertanto, sfruttano meno i vantaggi della sudorazione, che sono legati al ristabilimento della temperatura corporea ottimale e all’eliminazione di tossine durante l’attività fisica.

Gli studiosi hanno sottoposto a un’ora di allenamento a clima controllato e a intensità crescente quattro gruppi costituiti da uomini allenati e non allenati, donne allenate e non allenate per monitore le loro reazioni, scoprendo che gli uomini sudano di più del gentil sesso, e che la quantità di sudore emessa è proporzionale all’aumento dell’intensità dell’allenamento.

Le donne richiedono, invece, un forte aumento della temperatura corporea prima di iniziare a sudare, e in particolare a far registrare i livelli più bassi di sudorazione sono state le donne non allenate.

La differenza per i ricercatori è dovuta anche a questioni di sopravvivenza.

Le donne dai risultati emersi durante lo studio, si sarebbero evolute in modo tale da poter sopravvivere più facilmente in ambienti molto caldi, mentre gli uomini hanno dato sempre più importanza al vantaggio in presenza di sforzi prolungati.