Ginseng: il tonico ricostituente e immunostimolante naturale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Ott 2010 alle ore 1:00am


Il Ginseng è una pianta che cresce soprattutto in Asia Orientale ed in Nord America. La specie più usata è quella vietnamita del panax.

In Cina il ginseng è denominato “ren shen“, che significa “radice uomo”, poichè la sua forma somiglia a tanto a quella del corpo umano.

Ebbene, la radice di ginseng è un tonico potentissimo valido per tutto l’organismo e per questo ha un impiego terapeutico. Le sue origini risalgono a migliaia di anni fa e la sua efficacia è dimostrata da molti studi.

Le virtù e le proprietà benefiche di questa radice si devono a diversi componenti quali sono vitamine, olio essenziale, ginsenosidi o saponine. Essa è impiegata grazie alle proprietà toniche, antistress, come un iintegratore in casi di affaticamento e immunostimolante.

L’estratto della radice di ginseng è considerato un tonico con spiccate proprietà ricostituenti, soprattutto a livello del sistema immunitario.

Il ginseng influisce positivamente sul rilascio di un ormone chiamato cortisolo, che a sua volta migliora la risposta del nostro organismo alle situazioni di stress.

E’ capace di ripristinare il giusto equilibrio nell’organismo umano, aumentando la capacità di adattamento ai cambiamenti ambientali. Inoltre, studi recenti hanno dimostrato che somministrando dell’estratto di ginseng ad alcuni malati di tumore, esso può ridurre in modo significativo la fatica cronica dei pazienti.

In commercio sono tanti gli integratori dietetici a base di radice di ginseng: flaconcini da bere, capsule, compresse, polvere, radici da masticare e l’estratto puro. Se il ginseng viene assunto in concomitanza di altre sostanze stimolanti quali caffeina o teina, può causare effetti collaterali come: insonnia, eccessivo nervosismo e irritabilità. Ciò accadrebbe per un’eccessiva stimolazione del sistema nervoso. Ma non solo.
Un uso prolungato nel tempo, potrebbe portare, anche a tremori incontrollati.

Il ginseng si può preparare in casa, reperire in farmacia o in erboristeria sotto varie forme quali l’elisir tonico, estratto concentrato, liofilizzato in bustine. Lo si può trovare anche combinato con altre erbe o preparati medicinali, quali la pappa reale, che rappresenta una vera sferzata d’energia, nonché una valida difesa del sistema immunitario.