Gli uomini anziani, riposano male e sono a rischio di problemi di cuore

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Set 2011 alle ore 7:00am


Secondo una ricerca condotta dall’Università di Harvard, il riposo dell’uomo, è peggiore rispetto a quello della donna, avendo addirittura, risvolti che possono portare a seri problemi cardiaci.

I ricercatori hanno studiato le abitudini di 784 uomini over 65 evidenziando che questi avevano più difficoltà a cadere in un sonno profondo e che erano anche più propensi a svegliarsi durante la notte.

A sostenerlo, uno studio pubblicato su Hypertension da studiosi della Harvard Medical School di Cambridge, negli Stati Uniti, i quali hanno monitorato la qualità del sonno di 784 uomini con più di 65 anni.

Lo studio è stato condotto su un campione maschile, ma secondo i ricercatori questi effetti potrebbero riguardare anche le donne.

I ricercatori hanno pertanto, rilevato che gli anziani hanno il sonno peggiore e corrono un pericolo di sviluppare l’ipertensione per l’83% più elevato dei coetanei che dormono più profondamente.