Facebook: messaggi privati 2007-2009 visibili sul diario, ma il social network smentisce

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Set 2012 alle ore 2:58pm


Su Facebook è noto, è possibile scrivere messaggi sia pubblici che privati. Ma cosa accade se i messaggi privati diventano visibili sulla timeline?

Ebbene, alcuni utenti francesi, durante una normale navigazione, si sono accorti che i loro dialoghi privati erano diventati visibili al pubblico, dialoghi che erano stati scambiati tra il 2007 e il 2009.

La notizia ha fatto subito il giro del web, essendo stata lanciata da Metro.fr, sito francese che oltre a dare l’allarme, ha anche indicato in modo molto preciso la data del presunto inizio del bug.

Subito dopo la diffusione della notizia, milioni di utenti sono andati nel panico più totale, denunciando problemi simili, e accusando Facebook di violazione della privacy.

Il social network da parte sua, inizialmente ha taciuto, successivamente ha dato una comunicazione ufficiale dichiarando: “Alcuni utenti segnalano di aver trovato sulla propria Timeline post che erroneamente hanno scambiato per messaggi privati. I nostri ingegneri hanno controllato e hanno appurato che si tratta di vecchi post pubblicati tempo addietro sulla bacheca e che sono sempre stati visibili nella pagina del profilo. Facebook ritiene che non ci sia stata alcuna violazione della privacy”.