Estate 2013: quali sono le mete preferite?

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Lug 2013 alle ore 8:02am


Con la bella stagione i giovani italiani scelgono per le loro mete turistiche l’Europa del Sud, molto attraente per le sue spiagge, il mare bellissimo, i prezzi accessibili e tanto divertimento.

Ebbene, sul podio delle mete europee per i giovani tra i 16 e i 25 anni, secondo un sondaggio fatto su 18mila sulla pagina Facebook della community di ScuolaZoo Viaggi primeggiano alcune località della Grecia, della Croazia e della Spagna. Parliamo dunque di Corfù, Pag, Lloret del Mar e Ibiza, ma questi posti sono anche meta di diverse famiglie.

Ma la crisi economica si fa sentire anche sulle vacanze estive. Ad affermarlo anche il Codacons, che ogni anno diffonde i suoi dati ufficiali emersi da uno studio sulle villeggiature degli italiani.

Da qui si scopre, che 55% degli italiani ovvero circa 33 milioni rinunceranno alle vacanze. Rispetto agli anni passati cresce infatti di 6 milioni il numero di persone che a causa delle difficoltà economiche, non potrà permettersi una vacanza e pertanto rimarrà a casa.
La maggior parte delle famiglie che partirà trascorrerà fuori casa un periodo compreso tra i 7 e i 10 giorni (50%), mentre il 35% preferirà una vacanza di 14/15 giorni. Solo il 15% farà invece una vacanza di oltre 15 giorni.
Tuttavia chi decide di partire, spenderà quest’anno in media 97 euro al giorno, contro i 104 del 2012, con una riduzione di spesa pro capite del 7,2%, che comprende i costi di trasporto (auto, treno o aereo), i soggiorni presso strutture turistiche, alimentazione, servizi balneari, svago, ecc.
In testa vi sono le località di mare, preferite dal 65% delle famiglie: in Italia spiccano come mete Emilia Romagna, Sicilia e Toscana, all’estero quelle citate prima.