Olio extravergine d’oliva tiene lontano l’Alzheimer

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Ago 2013 alle ore 10:31am


L’olio extravergine di oliva si sarebbe rivelato un valido alleato contro l’invecchiamento oltre a fare bene anche al cervello.

Questo prezioso e salutarealimento, indispensabile nella dieta mediterranea sarebbe efficace contro i danni neurologici collegati all’età e al morbo di Alzheimer.

A rivelarlo, è un gruppo di ricercatori dell’Università di Firenze, che ha condotto uno studio su topi transgenici, portatori delle mutazioni correlate all’Alzheimer.