Meteo, sull’Italia arriva Attila, temperature in calo di 10 gradi, forti venti di Bora e Tramontana

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Nov 2013 alle ore 8:02am


Dopo il ciclone Cleopatra che ha colpito nei giorni scorsi il Mediterraneo, è la volta di un nucleo di aria gelida di provenienza artica. Il suo nome è ‘Attila’, e ci porterà in pieno inverno con valori di -4*C in pianura al nord, oltre 10*C in meno rispetto alle temperature di questi giorni, facendo tornare la neve lungo le coste adriatiche, dalle Marche alla Puglia. Nevicherà inoltre oggi e domani, anche in pianura. Arriveranno inoltre le prime gelate notturne a Roma.

Questa bufera di fine novembre durerà fino a giovedì e verrà accompagnata da forti venti di Bora e Tramontana. Il gelo si estenderà a tutta Italia, raggiungendo anche l’estremo Sud dove si toccheranno alcuni record storici di temperature minime i cui valori saranno paragonabili a quelli del mese di gennaio.

Oggi, il cielo è sereno a Nord e sul Tirreno, mentre il tempo è instabile, sull’Adriatico dalle Marche alla Puglia. Sull’Appennino ci saranno fenomeni irregolari e nevosi anche a bassa quota. Piogge isolate su Calabria e Sicilia. Ancora forti venti settentrionali.