Sanremo 2014: grande successo per Claudio Baglioni, standing ovation e tripudio degli addetti della sala stampa (Video)

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Feb 2014 alle ore 8:55am


Dopo quasi trent’anni, Claudio Baglioni torna sul palco dell’Ariston invitato dall’amico e conduttore del Festival Fabio Fazio.

Un ritorno a Sanremo, dopo l’esibizione del 1985, quando, in piena era del playback, Baglioni si esibì al Festival cantando dal vivo di “Questo piccolo grande amore”, decretata da una votazione nazionale “Canzone del secolo”.

E ieri sera, ancora una volta, all’età di 62 anni, è riuscito a stregare il pubblico in sala e non solo, eseguendo un medley, rigorosamente dal vivo, dei suoi più grandi successi. Partendo da “Questo piccolo grande amore” e proseguendo con “E tu“, “Strada facendo“, “Avrai“, “Mille giorni di te e di me“.

Un vero trionfo consacrato dalla standing ovation del pubblico che lo ha applaudito a scena aperta e dagli addetti della Sala Stampa Lucio Dalla, tutti in piedi in tripudio per lui.

Il mini-concerto di Claudio Baglioni è il vero regalo di Fazio per il pubblico di Sanremo 2014. Una suite che è valsa da sola il prezzo del biglietto per chi era in sala e la scelta di guardare il Festival per chi era a casa.

Esecuzioni da brividi con l’accompagnamento musicale dell’orchestra diretta da Danilo Minotti.

Dopo una chiacchierata con Fazio, il re della serata, Claudio Baglioni ha concesso il bis e ha cantato “Con voi“, singolo tratto dall’omonimo album. Il cantautore, in un colloquio ha auspicato che “Sanremo diventi il festival delle musiche, dove le canzoni siano veramente l’unico argomento, perché delle altre cose si parla continuamente“.

Baglioni, a partire dal 27 febbraio, e per tutto maggio, sarà nei palasport di tutta Italia con il “ConVoi tour”.