Fondazione Alberto Sordi concede tre tele di De Chirico di proprietà del noto attore scomparso

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Dic 2014 alle ore 7:18am


La Fondazione Alberto Sordi ha donato alla Gnam, Galleria nazionale d’arte moderna, tre opere realizzate da Giorgio De Chirico intorno agli anni ’50.

Sordi, grande ammiratore di De Chririco acquistò le tre opere, tutte autografate dal grande maestro nel suo studio che si trovava a Piazza di Spagna, a Roma.

La Gnam ha ora allestito una mostra aperta al pubblico. Le opere in questione sono: “Cavalieri nel paesaggio”, “Ettore e Andromaca” e “Il trovatore”.

La Fondazione Alberto Sordi è divenuta proprietaria delle tele. Presenti alla prima esposizione anche il ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini, la soprintendente della Galleria, Maria Vittoria Marini Clarelli, e i membri della Fondazione Sordi.