Le persone impegnate hanno menti più nitide e migliori

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Mag 2016 alle ore 7:06am

stress e cervello
Secondo una recente ricerca, le persone impegnate hanno menti più nitide e migliori e col trascorrere del tempo l’effetto rimane.

I ricercatori dell’Universita’ del Texas, hanno pubblicato un recente articolo su Frontiers in Aging Neuroscience in cui raccontano di aver esaminato 330 persone in salute, di età compresa tra i 50 e gli 89 anni, interrogandole sui loro programmi giornalieri e sottoponendole a una batteria di test.

Ebbene, dai risultati ottenuti e’ emerso infatti che indipendentemente dagli anni e dall’istruzione, uno stile di vita ricco di impegni risulta essere collegato a un cervello più sano.

Le persone occupate elaborano le informazioni in modo più rapido e hanno più memoria, ragionamento e vocabolario superiore rispetto a quelle che sono meno impegnate.

Secondo gli studiosi, fare diverse attività in un giorno può aumentare la possibilità di imparare cose nuove, stimolando non solo il cervello ma sottoponendolo a sfide sempre nuove e diverse.