maggio 28th, 2016

Addio al grande Giorgio Albertazzi, aveva 92 anni

Pubblicato il 28 Mag 2016 alle 12:33pm

E’ morto Giorgio Albertazzi, aveva 92 anni. Grande attore di cinema e tv. Protagonista del teatro italiano, delle scene in ben oltre mezzo secolo di spettacoli e di interpretazioni, spesso memorabili. Aveva debuttato nel 1949 con Luchino Visconti, l`ultima apparizione sul palcoscenico ne “Il mercante di Venezia”. (altro…)

Morta dopo una notte di sesso e droga. Nel video urla al fidanzato: “Fermati”, ma lui non lo fa

Pubblicato il 28 Mag 2016 alle 11:19am

Silvia Bergamo, si scopre a distanza di anni, essere morta a trent’anni dopo una notte di sesso sfrenato. Una notte di sesso estremo a base di alcol e droga nella casa dove viveva con lui, Manuel Boccadifuoco, di tre anni più grande di lei.

Una morte sopraggiunta nel salotto di quell’abitazione di Albignasego, via Volta 35, dove è stata trovata sdraiata sul pavimento, mentre Manuel aveva cercato di prendere sonno nella camera da letto e di lei, senza più curarsi della giovane.

L’allarme sarebbe scattato il pomeriggio successivo, del 3 giugno 2012, quando le colleghe di Silvia, commessa nella profumeria Yves Rocher del centro commerciale Ipercity di Albignasego, alle porte di Padova, avevano bussato alla porta di casa preoccupate della sua assenza a lavoro. Doveva aprire lei quel pomeriggio, ma al loro arrivo le saracinesche del negozio erano ancora abbassate, pensando di trovarla addormentata, o che stava male è poi scattato l’allarme, epr la tragica scoperta.

Manuel e Silvia la notte tra il 2 e il 3 giugno di quattro anni fa, avevano ripreso con delle videocamere i loro rapporti sessuali al limite del sadomaso per poi postarli su internet, in siti dedicati. L’avevano già fatto altre volte, l’avrebbero fatto ancora quella notte in cui la telecamera del magazziniere aveva registrato tutto ciò che acacdeva tra loro. Immagini molto forti divenute ora la prova dell’accusa contro il trentasettenne, omissione di soccorso. Sei video, uno dietro l’altro fino alle 3.30 del 3 giugno, con Silvia legata mani e piedi in diverse posizioni e Manuel che ha ripetuti rapporti feticisti con lei, utilizzando oggetti di vario tipo. All’inizio la ventinovenne partecipa con gusto, poi cambia qualcosa.

Negli ultimi due filmati Silvia, stremata invoca pietà: «Togli. Ti prego no, togli per favore», ma lui non lo fa. Si vede che sta male, vomita, non respira bene. Ma niente, lui continua fino a portarla alla morte per un’ischemia cerebrale e uno choc dovuto alla droga. La giovane, sostengono gli inquirenti, si sarebbe potuta salvare.

Mika, a grande richiesta una nuova data il 2 agosto a Cernobbio (CO), 11esima e ultima tappa del lungo tour estivo in Italia

Pubblicato il 28 Mag 2016 alle 8:43am

Dopo il grande successo ottenuto sui più importanti palcoscenici italiani e dopo aver registrato diversi sold out, come accaduto anche al Mediolanum Forum di Assago e al Teatro Sociale di Como, MIKA torna live in Lombardia, per la chiusura del lungo tour, martedì 2 agosto, Villa Erba nell’ambito del festival Città di Cernobbio. I biglietti per partecipare all’evento sono in prevendita da mercoledì 1° giugno, ore 11.00 circuito TicketOne (online su www.ticketone.it e nei punti vendita).

Ad aprire alcune delle date del tour estivo di Mika ci penseranno le XYLAROOdi, in particolare per i live di Molfetta, Palermo, Pistoia, Genova, Piazzola sul Brenta, Barolo, Trieste e Chieti.

Qui sotto il calendario completo del tour estivo di Mika (prodotto e organizzato da Barley Arts):

Venerdì 24 GIUGNO – Banchina San Domenico, MOLFETTA (Bari)

Domenica 26 GIUGNO – Stadio delle Palme, PALERMO

Martedì 5 LUGLIO – Pistoia Blues, PISTOIA

Mercoledì 6 LUGLIO – Piazza del Mare/Fiera di Genova, GENOVA

Domenica 10 LUGLIO – Umbria Jazz, PERUGIA – SOLD OUT!

Martedì 12 LUGLIO – Postepay Sound, PIAZZOLA SUL BRENTA (Padova)

Domenica 17 LUGLIO – Collisioni, BAROLO (Cuneo) – SOLD OUT!

Giovedì 28 LUGLIO – Piazza Unità d’Italia, TRIESTE

Sabato 30 LUGLIO – Arena La Civitella, CHIETI

Domenica 31 LUGLIO – Cavea Auditorium Parco della Musica, ROMA

Martedì 2 AGOSTO – Villa Erba, CERNOBBIO (Como)

Andrologia: le cinque regole per salvare la fertilità dei ragazzi

Pubblicato il 28 Mag 2016 alle 7:21am

Dagli andrologi italiani arrivano cinque regole essenziali salva-fertilità per i ragazzi. Dagli ultimi dati emerge infatti che circa la metà degli adolescenti di oggi ha almeno un problema andrologico. (altro…)

Altro studio conferma legame telefonini-cancro

Pubblicato il 28 Mag 2016 alle 6:57am

L’esposizione alle radiofrequenze tipiche dei telefoni cellulari aumenterebbe i rischi di ammalarsi di tumore nei ratti maschi. Ad affermarlo uno studio durato due anni, pubblicato sul National Toxicology Program statunitense, che conferma come gli aumenti, piccoli ma statisticamente significativi, riguardino proprio gli gliomi, tumori al cervello, e Schwannomi (i neuriroma, tumori benigni) gli stessi riscontrati da alcuni studio epidemiologici anche sull’uomo.

Lo studio condotto su oltre 2500 ratti e topi esposti a varie quantità di radiofrequenze in 21 camere progettate appositamente ha fatto giungere i ricercatori a tale conclusione: “Dato l’ampio uso a tutte le età delle tecnologie per la comunicazione mobile anche un piccolo aumento che dovesse risultare dall’esposizione potrebbe avere grandi implicazioni per la salute pubblica”.

L’Oms ha classificato le radiofrequenze nel gruppo 2G dei “possibili cancerogeni”.