strage instabul
E’ di almeno 11 morti e decine di feriti il bilancio delle vittime dell’esplosione avvenuta questa mattina alle 8.30 circa nel quartiere Beyazit, nel centro di Istanbul, nei pressi della fermata metro Vezneciler e dell’Università.

A riferirlo il sito del quotidiano Hurriyet, secondo cui l’esplosione sarebbe stata provocata da un’autobomba fatta esplodere con un comando a distanza al passaggio di un bus della polizia antisommossa diretto proprio all’Università.

Otto persone ferite sarebbero poliziotti e altri i civili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.