luglio 14th, 2016

Scontro tra treni in Puglia, il capostazione di Andria indagato dice: “Ho dato il via libera ma sono anch’io una vittima”

Pubblicato il 14 Lug 2016 alle 11:01am

La procura di Trani ha iscritto nel registro degli indagati i due capistazione che hanno dato il via libera ai treni che si sono scontrati martedì mattina, intorno alle 11.30, del 12 luglio.

L’accusa per loro è di disastro ferroviario colposo e omicidio colposo plurimo.

“È vero quel treno non doveva partire. E quella paletta l’ho alzata io: non sapevo che da Corato stesse arrivando un altro treno per questo ho dato il via libera”. Così si difende il capostazione di Andria, Vito Piccarreta, intervistato da Repubblica e La Stampa.

La moglie lo difende: “In questa storia anche noi siamo delle vittime. Siamo disperati ma un solo errore non può aver causato tutto questo”.

Poi Piccarreta continua dicendo: “Non è pensabile dare la colpa di quello che è successo soltanto a un errore umano. Non è così. Ho fatto partire io quel treno sono stato io ad alzare la paletta. C’era confusione, i treni erano in ritardo e..”.

L’altro indagato è Alessio Porcelli, il capo il capostazione di Corato, mentre una terza persona indagata secondo il pm che segue il caso, potrebbe essere un ferroviere.

Ma cosa è accaduto? C’è stato solo un errore umano, ipotesi prevalente tra gli inquirenti, o anche un guasto tecnico che ha azionato il semaforo? Il procuratore aggiunto Francesco Giannella: “Non ci fermeremo assolutamente alle prime responsabilità. L’errore umano è soltanto il punto di partenza di questa storia”.

Torino e le Alpi, oltre 100 eventi dal 15 al 17 luglio in 23 località di montagna

Pubblicato il 14 Lug 2016 alle 9:07am

Oltre le 100 iniziative in programma per la città di Torino. Previsti spettacoli, incontri, proiezioni cinematografiche, workshop ed escursioni, in 23 località di montagna per fare conoscere le Terre Alte con un taglio “lontano dagli stereotipi culturali e della retorica” e contribuire a saldare l’unione tra la metropoli.

E’ il programma la 3/a edizione del ‘Festival Torino e le Alpi’ di cui è main sponsor la Compagnia di San Paolo.

La rassegna, in programma dal 15 al 17 luglio, è stata presentata alla Fondazione Merx, a Torino, dove il Festival verrà inaugurato alle 18 di venerdì 15 luglio, con la mostra ‘Passi Erratici-Fine con fine’, dove verranno esposte le opere di artisti nate dalle suggestioni vissute negli ambienti di montagna.

Al via il concorso on line LIGAROCKPARKCONTEST, che darà la possibilità a giovani talenti di suonare sul palco con Luciano Ligabue il 24 e il 25 settembre

Pubblicato il 14 Lug 2016 alle 8:36am

E’ partito ieri 13 luglio 2016 il concorso on line LIGAROCKPARKCONTEST, che darà la possibilità a 4 giovani band/artisti emergenti di suonare sullo stesso palco di Luciano Ligabue, in occasione del doppio appuntamento live “LIGA ROCK PARK”, che si terrà nella splendida cornice del Parco di Monza, sabato 24 e domenica 25 settembre. (altro…)

Un grande Elton John in concerto a Pompei

Pubblicato il 14 Lug 2016 alle 8:29am

Un grande show quello di Elton John, andato in scena la sera del 12 luglio nell’anfiteatro di Pompei. «È un onore suonare in una cornice così emozionante e storica. Spero vi piaccia quello che suoneremo»,e sordisce dicendo il baronetto della grande musica inglese degli anni ’70, che ha emozionato i presenti insieme a Nigel Olson, Davey Johnstone, Matt Bissonette, John Mahon e Kim Bullard che hanno aperto l’evento insieme a lui sulle note di Bitch.

In tight nero profilato di paillette rosse, con il suo eterno caschetto biondo, ha divertito il pubblico all’avvio del concerto sedendo in modo scherzoso sul pianoforte a coda nero. Poi sulla tastiera con tutta la sua energia, ha intonato Good Heart, annunciando ‘La mia preferita, dedicata a tutti gli innamorati”.

E’ stata poi la volta di Philly. Su Rocket Man l’applauso del pubblico è esploso, come per Sorry, Your song e tante altre.

Una notte bellissima, il pubblico sempre in piedi, un incantesimo che si ripete ogni volta con Sir Elton John.

Credit Photo Newfotosud Renato Esposito

Puglia, scontro treni su binario unico, possibile causa blocco telefonico che non ha funzionato

Pubblicato il 14 Lug 2016 alle 7:40am

La causa dell’incidente dei due treni su binario unico in Puglia sarebbe da attribuire ad un errore tecnico. La mancanza di sistemi automatici di supervisione della linea ferroviaria, perché in quella tratta viene ancora usato il cosiddetto “blocco telefonico”, cioè la comunicazione telefonica che da’ il via libera sul binario unico.

È questa l’ipotesi che si sta avanzando in queste ore, e ritiene la più appropriata anche Stefania Gnesi, ricercatrice dell’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione del Consiglio nazionale delle ricerche (Isti-Cnr).

«Dalle informazioni che abbiamo estrapolato da Internet sembrerebbe non ci fosse un impianto di segnalazione automatica in quella tratta – osserva – sembra invece che lì funzioni ancora il blocco telefonico, cioè la comunicazione via telefono del via libera, tra la centrale di controllo e il macchinista».

Secondo la ricercatrice i sistemi automatici sono più sicuri «perché funzionano a blocchi.

Il ministro dei trasporti Delrio ha dichiarato ieri: “questa tragedia ci interroga sul fatto che un diritto democratico come il trasporto pubblico non debba trasformarsi in un evento luttuoso”. «È una vicenda su cui occorre fare chiarezza al più presto e su questo garantiamo tutto il nostro impegno al fianco dei magistrati e della Regione Puglia che non lasceremo sola”.

Antonello Venditti, a Roma domani, nella sua città con il Tortuga in Paradiso

Pubblicato il 14 Lug 2016 alle 6:19am

ANTONELLO VENDITTI torna live a Roma, Venerdì 15 luglio, in una Cavea (all’Auditorium Parco della Musica) SOLD OUT da giorni, ripercorrerà in musica la sua carriera, dai brani dell’ultimo album “Tortuga” fino ai grandi successi del Folkstudio.

Queste le altre date in programma TORTUGA IN PARADISO: il 17 luglio a PECCIOLI (All’anfiteatro Fonte Mazzola); il 3 agosto a CERIGNOLA (Giardini Jemma Resort); il 5 agosto a SPELLO – PG (Villa Fidelia); il 12 agosto a FORTE DEI MARMI – LU (Villa Bertelli); il 16 agosto a PAESTUM – NA (Area Archeologica); il 18 agosto a SAN PANCRAZIO SALENTINO (Forum Eventi); il 20 agosto a ASCOLI PICENO (Piazza del Popolo); il 22 agosto a LUCO DE MARSI – AQ (Piazza Umberto I); il 26 agosto a GOLFO ARANCI – OT (Piazza La Piccola); il 9 settembre a MONCALIERI – TO (Festival Ritmika).

È possibile acquistare i biglietti in prevendita sul circuito www.ticketone.it e nelle prevendite abituali.

Il tour è prodotto e organizzato da F&P Group www.fepgroup.it. RTL 102.5 è media partner ufficiale.