luglio 21st, 2016

Scoperti 104 pianeti vicini alla Terra

Pubblicato il 21 Lug 2016 alle 10:46am

Sono 104 i nuovi pianeti extrasolari confermati, che vanno ad aggiungersi agli altri 1.284 individuati da Kepler, un ”segugio” degli esopianeti, in quella che può essere considerata una specie di sua “seconda vita”. Ma c’è di più, quattro di questi ‘nuovi mondi’ potrebbero essere rocciosi e due di questi, addirittura, potrebbero essere simili alla Terra.

Altra ipotesi che emerge è anche la presenza di acqua allo stato liquido. Due di questi pianeti sono un po’ più massicci del nostro, il 20% e il 50% in più della Terra, e orbitano la propria stella (K2-72) in quella che è definita come ‘fascia abitabile’, la Goldilocks zone, a circa 181 anni luce da noi.

La possibilità che la vita possa nascere su un pianeta attorno a una stella di questo tipo non può essere esclusa secondo Ian Crossfield, primo autore dello studio pubblicato sull’Astrophysical Journal .

Cannella: un valido alleato per il cervello di adulti e bambini

Pubblicato il 21 Lug 2016 alle 10:15am

La cannella, una delle spezie più utilizzate e amate in cucina, sarebbe un ottimo alleato per il cervello; lo renderebbe più reattivo migliorando così l’apprendimento e memoria.

A renderlo noto uno studio sui topi realizzato dal Rush University Medical Center, negli Usa, e pubblicato su Journal of Neuroimmune Pharmacology.

I roditori presi in esame hanno ricevuto per un mese cannella in polvere. Nell’organismo la spezia è stata metabolizzata in sodio benzoato e l’attenzione dei ricercatori si è focalizzata in particolare sull’area cerebrale dell’ippocampo, una sorta di ‘centralina’ della memoria. Quando il sodio benzoato entrava nel cervello aumentavano i livelli di una proteina detta “CREB”, coinvolta proprio nella memoria e nell’apprendimento, e migliorava anche la plasticità dei neuroni cerebrali. Questo ha permesso ai topi con scarse capacità cognitive di raggiungere livelli di apprendimento e memoria normali, mentre gli stessi effetti non sono stati osservati in quelli che già avevano buone capacità in questi due ambiti.

Questa spezia, sarebbe dunque raccomandata per adulti e bambini.

Ipotiroidismo: al via un maxi studio in Italia

Pubblicato il 21 Lug 2016 alle 9:58am

Partirà a breve TIAMO (“Terapia dell’Ipotiroidismo nell’Ambito della Medicina Interna”), il più esteso studio in Italia sull’ipotiroidismo. Ad annunciarlo il FADOI, Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti, fra i promotori dell’iniziativa, sottolineando che la ricerca coinvolgerà 20 centri in tutta la penisola ed oltre 1200 persone, con i primi risultati previsti per maggio 2017. “Lo studio è stato ideato – spiega Mauro Campanini, Presidente Nazionale FADOI – mettendo al centro dell’attenzione l’appropriatezza che non va intesa solo come appropriatezza prescrittiva da parte dei medici ma anche come appropriatezza, da parte dei pazienti, nell’assumere farmaci e seguire le terapie, e questo è questo quello che vuole appurare lo studio TIAMO per comprendere dove e come possiamo migliorare il trattamento delle persone ipotiroidee”.

L’ipotiroidismo è una malattia che colpisce circa una persona su 25.

Animali: entra in vigore l’ordinanza del Ministero della Salute sui bocconi avvelenati

Pubblicato il 21 Lug 2016 alle 8:43am

E’ entrata in vigore, la nuova ordinanza del Ministero della Salute del 13 giugno 2016 contenente le «Norme sul divieto di utilizzo e detenzione di esche o bocconi avvelenati».

Il provvedimento è stato pubblicato sabato in Gazzetta Ufficiale, al fine di rinforzare le misure di prevenzione contenute nel testo della precedente ordinanza in materia. Tra queste, la definizione di esca o boccone avvelenato, che non è circoscritta a preparati contenenti sostanze nocive o tossiche ma «comprende anche quelli contenenti vetri, plastiche e metalli o materiale esplodente». Vieta «utilizzo e abbandono di qualsiasi alimento preparato in maniera tale da poter causare intossicazioni o lesioni o la morte del soggetto che lo ingerisce».

Il ruolo del veterinario, che in presenza di sospetto avvelenamento dovrà darne immediata comunicazione al sindaco, al servizio veterinario dell’azienda sanitaria locale e all’Istituto zooprofilattico competente. Il sindaco, a sua volta dovrà avviare immediatamente un’indagine. Inoltre, «con apposita cartellonistica dovrà anche segnalare la sospetta presenza nell’area di esche» e aindividuare le modalità di bonifica del luogo interessato entro 48 ore dalla ricezione del referto dell’Istituto Zooprofilattico «che non esclude il sospetto di avvelenamento, e non che «lo prova» come invece previsto dalla precedente ordinanza.

Dal 2017 in vendita il robot di ultimissima generazione per famiglie

Pubblicato il 21 Lug 2016 alle 7:42am

E’ in arrivo R1, un robot di ultimissima generazione. E’ alto 1 metro e 25 centimetri ma può allungarsi fino a 1 e 40, ha le mani a forma di pinza rivestite di pelle artificiale e il corpo slanciato, ruote al posto delle gambe ed è destinato alla produzione industriale su larga scala con l’obiettivo di entrare nelle case come “personal humanoid”.

Questo il principale obiettivo del gruppo di Giorgio Metta, nell’Istituto Italiano di Tecnologia. Il volto di R1 è un display scuro che può assumere espressioni stilizzate tipo emoticon. Della squadra dell’IIT che lo ha progettato fanno parte 22 giovani ricercatori e un gruppo di designer e esperti di entertainment e illustratori di Milano e Barcellona. La sua commercializzazione è prevista per il prossimo anno.

Il costo? Tremila euro, quanto il costo di un moderno televisore al plasma.

Belen Rodriguez di nuovo insieme all’ex fidanzato Marco Borriello

Pubblicato il 21 Lug 2016 alle 6:02am

Belen e Marco sono usciti allo scoperto. “ChI” li ha paparazzati mentre si scambiavano effusioni.

La showgirl argentina che si è separata dal marito a Natale del 2015 ha deciso di tornare con l’ex fidanzato Marco Boriello. Sono mesi che tutti i settimanali e siti di gossip fanno insinuazioni sulla donna più chiacchierata del momento. E se all’inizio sembrava che il pilota di MotoGp Andrea Iannone aver conquistato il cuore di Belen, ora non ci sono dubbi: Marco Boriello è l’uomo con cui la Rodriguez ha una relazione.