Morta ragazza di 16 anni, ha tentato di scendere dal treno in corsa

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Apr 2017 alle ore 10:56am

trenord
E’ accaduto ieri intorno alle 18.50, una ragazza romena di 16 anni, I.V, ospite di una comunità a Vigevano e giocatrice di pallavolo a Pavia è caduta sui binari del treno mentre era in corsa.

La ragazza è stata tagliata a metà dalle rotaie del convoglio. La ragazza era in compagnia del suo ragazzo e viaggiava sul treno Trenord numero 10548, partito da Mortara e diretto a Milano Porta Genova.

Alla stazione di Parona il ragazzo è sceso dal vagone mentre lei per un attimo a tergiversato, restando così incastrata tra le porte del convoglio. Il fidanzato, ha chiesto subito aiuto, ha cercato di strattonare la ragazza per aiutarla a scendere, ma a quel punto la 16enne è caduta sui binari del treno in corsa, finendo così sotto al treno.

Secondo quanto riportato da Trenord, il treno è ripartito regolarmente dalla stazione di Parona. I tecnici che hanno effettuato i primi accertamenti hanno rilevato che una porta era ‘spiombata’, ovvero aperta da qualcuno dall’interno.

La linea tra Abbiategrasso e Mortara è rimasta chiusa fino a tarda sera.