Giornata Mondiale del Diabete, 14 novembre controlli gratuiti e focus su 500 città coinvolte, focus su bimbi e gravidanza

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 07 Nov 2017 alle ore 9:12am

Anche quest’anno torna la celebrazione della Giornata Mondiale del Diabete il prossimo 14 novembre.

L’appuntamento si ripeterà anche quest’anno, con il tema che sarà ‘Diabete e Donna‘, inserendosi quindi in un argomento di ancor più ampia attualità sia per il mondo sanitario che quello sociale e politico.

In 500 città italiane tale ricorrenza sarà celebrata con una serie di iniziative dedicate alla popolazione generale, ai pazienti e agli esperti del settore, fra cui proprio il 14 novembre presso le farmacie aderenti la misurazione gratuita della glicemia istantanea e la valutazione del rischio individuale di sviluppare il diabete, nonché, il diabete gestazionale.

Un bambino su sette nasce da una madre cui e’ stato diagnosticato il diabete gestazionale. Inoltre le donne che soffrono di diabete sono circa 199 milioni nel mondo e due donne su cinque di quelle con diabete sono in eta’ riproduttiva e pertanto intraprendono una gravidanza da diabetiche,” spiega Giovanni Lamenza, presidente di Diabete Italia Onlus. “Il diabete gestazionale e’ pericoloso anche per i figli: i bimbi nati da una madre con questa patologia in gravidanza possono andare incontro a sovrappeso e obesita’ e senza stili di vita adeguati potrebbero sviluppare diabete di tipo 2 anche in giovane età,” afferma Stefano Cianfarani, Presidente della Societa’ Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica.