Arredare una casa piccola si può: i 6 errori da non commettere

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 31 Mag 2018 alle ore 11:25am

Se volete arredare una casa molto piccola ci sono degli errori da non commettere.

Ad esempio gli interni di taglia XS vanno ben calibrati, riducendo al minimo l’arredamento ed evitando la sovrapposizione di stili differenti così come quella di troppi accessori.

Scelta colori scuri
Un escamotage molto semplice ed efficace è quello di dare ampio respiro all’interior design anche quando lo spazio non abbonda è quello di scegliere tinte chiare per pareti, pavimentazioni e rivestimenti in generale. Questo per dare più luce e spazio agli interni.

Pareti nude
Usate specchi sulle pareti. Posizionatene almeno uno, riesce a dilatare lo spazio.

Fate attenzione alle zone d’ombra
Anche l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale nell’arredamento di spazi piccoli. Una stanza dalle dimensioni ridotte con scarsa luce risulterà ben differente da una camera che ha la stessa metratura quadrata ma una sapiente distribuzione di punti luce. La luce naturale è di vitale importanza per rendere un ambiente più arioso tuttavia anche i punti luce artificiali possono fare una netta differenza. Anziché limitarvi a un’unica lampada che scende dal soffitto, optate per molteplici fonti luminose. Abat-jour, faretti, per creare luci da poter orientare all’occorrenza.

Non rinunciate alle piante
Adornate i vostri spazi dentro e fuori casa con delle piante. Daranno ossigeno e luminosità, tranquillità e raffinatezza.

Stratificare oggetti
Puntate su di un arredamento ridotto al minimal. Preferite uno stile minimal, ne beneficerà anche la vostra psiche.