Marta, 10 anni, morta a scuola durante l’ora di educazione fisica

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Nov 2020 alle ore 6:05am

Secondo L’autopsia, sarebbe morta a causa di un malore la piccola Marta Episcopo, di 10 anni, accasciatasi durante l’ora di educazione fisica a scuola, nella palestra dell’Istituto Vittorio Emanuele Orlando in via Lussemburgo a Palermo. Le analisi avrebbero, anzi, evidenziato alcuni indicatori negli organi interni che farebbero pensare ad una patologia cardiaca.

La conferma definitiva prevista tra un paio di settimane.

Un male che fino a mercoledì non si era mai evidenziato e che secondo l’equipe di medici legali non poteva essere diagnosticato.

All’inizio si era pensato subito ad una caduta, che avesse battato la testa facendo educazione civica. Ma poi, dopo attenta ispezione cadaverica da parte del medico legale, l’esclusione di colpi mortali riconducibili a una caduta, si è fatta sempre più strada l’ipotesi di un malore.