condizioni di salute

Alex Zanardi, il bollettino medico: “Gravissimo, ma stabile. È intubato in intensiva”

Pubblicato il 20 Giu 2020 alle 11:27am

Dopo l’incidente che lo ha coinvolto, durante una gara di handbike, il campione bolognese lotta tra la vita e la morte al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, dove adesso è tenuto in coma farmacologico. Il chirurgo: “Presto per fare valutazioni neurologiche, serviranno 7-10 giorni. In questi casi si migliora lentamente, ma si può peggiorare repentinamente”.

Zanardi è ancora in “gravissime condizioni”, è ricoverato “in terapia intensiva, è stabile e respira grazie alla ventilazione artificiale“. Sono queste le prime informazioni che ci giungono grazie al bollettino medico che è stato diffuso in mattinata dai sanitari che lo seguono.

Il campione del mondo, è stato vittima ieri di un gravissimo incidente stradale a bordo della sua handbike, con la quale è andato a sbattere contro un autoarticolato durante una gara in provincia di Siena. La direzione sanitaria dell’ospedale ricorda che “il paziente, sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico” nella serata di ieri, durato tre ore, “e successivamente trasferito in terapia intensiva, ha parametri emodinamici e metabolici stabili”. L’ex pilota di Formula 1 è stato sottoposto anche ad intervento maxillo-facciale per i traumi e le ferite riportate al volto e alla testa. “È intubato e supportato da ventilazione artificiale mentre resta grave il quadro neurologico“.

Fabrizio Frizzi dopo il malore

Pubblicato il 23 Nov 2017 alle 8:45am

Fabrizio Frizzi sembra stare molto meglio. E’ apparso sereno a spasso per Roma insieme alla moglie Carlotta Mantovan e alla figlia Stella. (altro…)

Max Biaggi sottoposto a nuovo intervento, tolto il respiratore

Pubblicato il 22 Giu 2017 alle 7:19am

i uno pneumotorace, il 6 volte campione del mondo della classe 250 e della Superbike, ha avuto qualche difficoltà a tornare a respirare autonomamente.

Ha infatti dovuto sottoporsi a un altro intervento chirurgico, perché le lesioni interessano entrambi i polmoni e non uno come inizialmente riportato.

Adesso la situazione sembra nettamente migliorata, tanto che gli è stato tolto anche il respiratore e per Biaggi a breve dovrà iniziare il lungo processo riabilitativo.

In questi giorni, il presidente del Coni Giovanni Malagò si è recato in visita in Ospedale per mostrandogli tutta la propria vicinanza: “sono stato a trovare Max Biaggi al San Camillo, sono in costate contatto con lui. Siamo vicini a Max, avrà comunque una gestione post intervento per la riabilitazione che sarà abbastanza lunga. La farà a Roma e il nostro Istituto di Medicina e Scienze dello Sport sarà a sua disposizione“.

Max Biaggi è comunque circondato dall’affetto e dalle premure della fidanzata Bianca Atzei, che ha annullato alcuni degli impegni previsti dalla sua tournée per rimanergli vicino.

La cantante ha avuto dall’ospedale un permesso speciale per essere con lui notte e giorno.

Ha sospeso tutti gli appuntamenti del tour, riservandosi solo la partecipazione al Wind Summer Festival il 24 giugno prossimo. A condividere il palco con lei i colleghi di Sanremo Paola Turci e Sergio Sylvestre, insieme a grandi nomi della musica italiana come Max Pezzali, Francesco Renga e Nek.

Jules Bianchi, “lesione assonale diffusa”: condizioni stabili ma con gravi danni cerebrali

Pubblicato il 08 Ott 2014 alle 12:57pm

La vita di Jules Bianchi è appesa a un filo. I familiari del pilota francese, rimasto coinvolto in un drammatico incidente al giro 43 del gran premio di formula uno del Giappone a Suzuka e in coma, ed hanno parlato con i medici del Mie General Medical Centre di Yokkaichi, i quali hanno rivelato una situazione veramente drammatica. (altro…)

Michael Schumacher condizioni stazionarie, ancora in fase di risveglio

Pubblicato il 17 Mar 2014 alle 6:00pm

Le condizioni di salute di Michael Schumacher sembrano essere stazionarie ed in pieno processo di risveglio. (altro…)