opera

Royal Opera House: Tosca, al cinema il 7 Febbraio

Pubblicato il 28 Gen 2018 alle 7:16am

Arriva al cinema il 7 febbraio prossimo, un film di Jonathan Kent. Con Adrianne Pieczonka, Gerald Finleym, distribuito da Nexo Digital. (altro…)

Incanto Quartet, l’opera incontra il pop: la musica più bella di tutti i tempi, il 26 luglio al Teatro Romano di Ostia Antica

Pubblicato il 30 Giu 2017 alle 9:15am

Il 26 Luglio 2017, nella suggestiva cornice del Teatro Romano di Ostia Antica, la prima del concerto delle Incanto Quartet. Uno straordinario viaggio musicale da Puccini ai nostri giorni con le 4 voci sopranili dell’ensemble (Claudia Coticelli, Rossella Ruini, Laura Celletti, Francesca Romana Tiddi) in un progetto con la musica più bella di sempre.

Le InCanto Quartet saranno accompagnate dal quintetto strumentale Venere Ensemble composto da Claudia Agostini al pianoforte, Zita Mucsi al violino, Marta Cosaro alla viola, Rossella Zampiron al violoncello, Emanuele Montaldo al contrabbasso.

I biglietti per partecipare all’evento sono disponibili al seguente link http://bit.ly/IncantoTicketone, prezzo del biglietto euro 25.00.

Ma chi sono le InCANTO Quartet?

Le InCanto Quartet sono un quartetto vocale italiano, quattro soprani: Rossella Ruini, Laura Celletti, Francesca Romana Tiddi e Claudia Coticelli. Quattro stupende voci in grado di offrire un ricco repertorio di arie operistiche, standard italiani, celebri colonne sonore e classici internazionali organizzati in un elegante, moderno stile crossover. Un’ampia selezione di belle melodie, eseguita con grande lucido e raffinatezza.

I quattro soprani si sono uniti la fine del 2010, come membri dell’ensemble Div4s. Un gruppo con cui hanno continuato a collaborare fino a maggio 2013. Come headliner o sostenitori di grandi artisti (come Michael Bolton, Seal, James Blunt, Mick Hucknall, Chic, Jose Carreras e M ° Marcello Rota), hanno suonato in alcune delle tappe più prestigiose del mondo: Atene (Alle de Megaron), Praga (Smetana Hall), Belgrado (Sava Center Hall), Belgio, Olanda, Danimarca, Lussemburgo e Germania, in 33 concerti di Notte dei Proms 2011, e in Russia (Mosca, Krasnoyarsk e Abakan). Nel 2010 – 2013, tante sono state le loro collaborazioni con il M ° Andrea Bocelli, in concerti in tutto il Regno Unito , in Irlanda (Londra, Manchester, Birmingham, Liverpool, Belfast e Dublino) presso il Lajatico Teatro del Silenzo Toscana e in Armenia (Yerevan), a Bucarest, Dubai e Abu Dhabi.

Nel maggio 2013 hanno deciso di cambiare nome e manager e di fondare ‘InCanto Quartet‘, un progetto artistico completamente nuovo e straordinario. Sono tornati così, sul palcoscenico e a teatro sotto la guida del M ° Vittorio Biagi (Città della Pieve, luglio 2013), in televisione italiana (sulla rete nazionale RAI 1, RAI internazionale in programmi come: “I fatti tuoi“, “Affari tuoi“, “Uno Mattina), in varie manifestazioni di beneficenza e internazionali e in concerti in Italia (Roma, Venezia, Siena, Firenze, Milano, Livorno, Taormina 2013-16), a New York (2013), S.Petersbourg e Krasnoyarsk (2013), Istanbul (2013), Mosca (2013-16), Qatar (Doha 2015-16), Geneve (2015) e Monaco (2016).

Lo scorso autunno le InCanto Quartet si sono esibite in Bulgaria (11/11 Dobrich, 12/11 Ruse, 13/11 Plovdiv, 14/11 Sofia, 16/11 Veliko Tarnovo, 17/11 Varna, 19/11 Burgas, 20/11 Gabrovo) e nel mese di agosto terranno altri 4 concerti.

Il prossimo autunno, poi, saranno anche in concerto in Italia, dopo il prossimo appuntamento estivo del 26 luglio al Teatro Romano di Ostia Antica. Sempre nello stesso periodo lanceranno il loro primo disco.

A seguire il video ufficiale di Careless whisper , omaggio a George Michael con la loro grazia, bellezza e sublime versione opera – pop.

Per maggiori informazioni

www.incantoquartet.com www.youtube.com/incantoquartet https://www.facebook.com/incantoquartetofficial/?ref=br_rs

“Il mare di Hull”, nel centro della città inglese, tremila persone nude per la performance dell’artista americano Spencer Tunick

Pubblicato il 11 Lug 2016 alle 6:01am

Un’onda umana di colore blu, verde, azzurra ha invaso la cittadina di Hull – cittadina del nord del Regno Unito, che nel 2017 diventerà la “Città della Cultura’ – trasformandosi in un vero e proprio mare.

Tutti nudi, tutti dipinti dei colori dell’Oceano: è la nuova realizzazione artistica di Spencer Tunick, che ha dipinto i corpi di circa tremila volontari per poi farli dirigere in città: sul ponte, per strada, al parco.

L’effetto è stato davvero sorprendente. Per l’occasione, le strade del centro di Hull sono state chiuse al traffico dalla mezzanotte di venerdì fino alle dieci del giorno seguente.

Scala di Milano: arriva sabato in prima assoluta, ‘CO2’, l’opera di Battistelli

Pubblicato il 14 Mag 2015 alle 6:30am

CO2‘ è l’opera di Giorgio Battistelli che andrà in scena in prima assoluta sabato alla Scala, con la regia di Robert Carsen e la direzione di Cornelius Meister. (altro…)

Fidelio arriva al cinema, in diretta dal Teatro alla Scala di Milano in oltre 100 sale italiane

Pubblicato il 07 Dic 2014 alle 11:52am

Oggi, Domenica 7 dicembre, il nostro Paese si unisce in occasione della solennità di Sant’Ambrogio, con una diretta cinematografica davvero eccezionale, in collaborazione con RAI, ore 17:30, in collegamento con il Teatro alla Scala, di Milano, per l’opera Fidelio di Ludwig van Beethoven, Prima della stagione 2014-2015 del palcoscenico operistico più prestigioso del mondo.

(altro…)

E’ morta la soprano italiana Licia Albanese, la più amata d’America, aveva 101 anni

Pubblicato il 18 Ago 2014 alle 12:56pm

E’ morta, nella sua casa di Manhattan, la soprano Licia Albanese. Aveva 101 anni. Licia era l’italiana più amata d’America. Nata il 22 luglio del 1913 a Torre a Mare debuttò casualmente a Milano nel 1934 per per caso dovette sostituire la cantante nella “Madama Butterflty” di Giacomo Puccini, opera che rimase per lei una delle punte di diamante, tant’è che interpretò la Butterfly per oltre 300 volte nel corso di tutta la sua carriera lirica.

Licia Albanese si trasferì a New York nel 1940, dove debuttò al Metropolitan Opera, ottenendo un enorme successo che le assicurò ben 26 stagioni consecutive.

La sua voce era molto apprezzata da Arturo Toscanini che incise con lei “La Bohème” e “La Traviata” realizzate per una trasmissione radiofonica con la NBC Symphony Orchestra nel 1946.

Morto Lorin Maazel, aveva 84 anni, uno dei più grandi direttori d’orchestra di tutti i tempi

Pubblicato il 14 Lug 2014 alle 12:33pm

E’ morto in Virginia uno dei più grandi direttori d’orchestra di tutti i tempi. Lorin Varencove Maazel, ex bambino prodigio, nato a Neuilly-sur-Seine in Francia, da una famiglia di musicisti ebrei americani, il maestro d’orchestra che fu allievo di Toscanini. (altro…)

Milano: Piquadro lancia il progetto Opera firmato dal designer Giancarlo Petriglia

Pubblicato il 13 Gen 2014 alle 4:12pm

Piquadro ha scelto la settimana della moda maschile milanese per presentare il suo nuovo progetto ‘Piquadro Opera‘, la collezione firmata dallo stilista emergente Giancarlo Petriglia. (altro…)

Roma: al Teatro dell’Opera torna ‘Giselle’ con Svetlana Zakharova

Pubblicato il 09 Feb 2013 alle 11:02am

La “Giselle” di Adolphe Adamche viene interpretata da Svetlana Zakharova e torna in scena al Teatro dell’Opera di Roma da stasera alle 20 fino al 14 febbraio. (altro…)

Lirica: è morta il soprano Joan Shuterland, definita la “stupenda” dell’opera

Pubblicato il 12 Ott 2010 alle 7:46am

Era stata definita ‘La Stupenda’ e anche ‘The Incomparable’: Joan Shuterland, una delle più grandi cantanti del Novecento, il più famoso soprano australiano, è morta ieri all’età di 83 anni. (altro…)